Hellas, arriva in prestito Radunovic dall’Atalanta

Aveva esordito in prima squadra a Genova contro Gasperini.

Boris Radunovic

L’Atalanta ha ufficializzato la cessione in prestito di Boris Radunovic all’Hellas Verona. Il portiere classe 1996, che ha appena concluso il ciclo nell’Under 21 della Serbia, è reduce da tre stagioni sempre a titolo temporaneo in serie B con Avellino, Salernitana e Cremonese.

Prodotto del settore giovanile del Rad Belgrado, è tesserato per il club bergamasco dall’estate 2015: all’attivo, in nerazzurro, 5 partite con la Primavera e 1 in prima squadra, esordendo in serie A il 15 maggio 2016 all’ultima giornata in Genoa-Atalanta (allenatore Edy Reja) 1-2 proprio contro l’attuale tecnico Gian Piero Gasperini. (Ansa)