BluVolley, vinta la prima amichevole con il Peimar Calci

Prima vittoria della stagione in amichevole per il BluVolley, che ieri sera ha battuto il Peimar Calci. Un match che è servito alla squadra per testarsi prima dell’esordio in SuperLega il prossimo 20 ottobre.

bluvolley

I gialloblù non tradiscono le aspettative e, davanti ad un folto pubblico di tifosi, nella prima uscita ufficiale della nuova stagione, in amichevole a Legnago, con i toscani della Peimar Calci (A2), portano a casa una una bella vittoria per 3-1.

Al di là del risultato, questo primo test è servito a Birarelli e compagni per proseguire su quel percorso di crescita e di ricerca della miglior intesa che porterà Calzedonia Verona all’esordio in SuperLega il 20 ottobre.

«Prima della partita ci siamo posti due obiettivi – commenta Coach Stoytchev al termine dell’incontro – il numero uno, la vittoria, è stato raggiunto; il secondo, ovvero di riuscire a creare una mentalità vincente, lottando su ogni pallone, siamo al 75 per cento. Su questo abbiamo molto da lavorare. Stamattina abbiamo fatto una seduta d’allenamento pesante proprio per portare al limite i ragazzi e testare la loro condizione. Questa amichevole – conclude Stoytchev – ci è servita per vedere quali sono i meccanismi da sistemare, soprattutto in fase di cambio palla e in battuta. Ne faremo tesoro».

Il prossimo impegno ufficiale per i gialloblù sarà il Torneo Internazionale di Parigi (BluVolley Verona, Paris Volley, Nantes Rezé, Olimpiakos) che si svolgerà nelle giornate del 4-5 ottobre.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.