Domenica prossima i Wizards Villafranca giocheranno contro l’Estense Ferrara e i Mirano Rebels per l’ultima giornata di regular season di baseball nel girone Adige per la categoria Eastern Baseball League (EBL). In caso di vittoria, come primi in classifica a settembre giocheranno i playoff in casa con le altre finaliste

«La polisportiva Azzurra è nata nel 1999 – ha raccontato il legale rappresentante di Azzurra Baseball Wizards Silvio Ferrari – in occasione della costruzione del campo di baseball a Villafranca. Subito ha dato inizio alle attività sportive rivolte ai ragazzini con squadre giovanili di varie categorie.»

«Lo scorso anno hanno disputato un buon campionato e si sono qualificati per le finali. Quest’anno hanno vinto 9 partite su 12, con un buon comportamento sia in gara che in allenamento, e i risultati sono arrivati. Speriamo di conquistare la vittoria finale»  ha concluso il promotore.

«È una grossa soddisfazione dato che si tratta di giocatori che si dividono tra gli impegni lavorativi e familiari e spesso diventa difficile lavorare in maniera atleticamente valida» ha commentato.

Il supporto dei genitori dei ragazzi per lo svolgimento delle attività sportive si è rivelato fondamentale, al punto da essere diventato parte integrante della società per la gestione delle squadre.

Le attività sportive dell’associazione coinvolgono ragazzi dai 6 ai 18 anni e includono molta formazione nelle scuole di Villafranca, dove questa disciplina non è insegnata e non è conosciuta.

«Da settembre io e l’allenatore, il venezuelano Luis Morales andremo nella scuole per fare promozione di questo sport – ha spiegato ancora il legale rappresentante – Luis si occupa della preparazione tecnica e fisica dei ragazzi, ed è arrivato in Italia per la prima volta ed espressamente per dedicarsi ai ragazzi e far conoscere questo sport.»

Sull’organizzazione delle squadre, Ferrari racconta: «Abbiamo costituito una squadra promo baseball bambini dai 6 ai 10 anni, una under 14 e una squadra under 18, oltre all’EBL amatori. Da quest’anno, dato che molti di quest’ultima squadra usciranno dalla categoria per limiti di età, ci sono i presupposti per una serie C nazionale l’anno prossimo. Sarà un esperimento nuovo, al momento non so definire i risultati che ci aspettiamo».

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.