Al via la terza edizione di AltaLessinia Outdays

A Erbezzo, dal 26 al 28 luglio, la manifestazione riserva un programma ricco di attività all'aria aperta, sport, musica live e degustazioni di prodotti locali. Un evento da non perdere per vivere la Lessinia e godere dei suoi benefici.

Parte questa sera, alle 18 a Erbezzo, la terza edizione di AltaLessinia Outdays, il festival dello sport open air che dal 26 al 28 luglio riunisce attività dedicate al mondo outdoor, sport, musica live, specialità locali ed escursioni guidate nel cuore dell’altopiano veronese.

Seguiranno la cerimonia d’inaugurazione e i saluti istituzionali il brindisi con degustazione del formaggio Monte Veronese DOP e dello spumante Lessini Durello DOC, l’apertura degli stand enogastronomici e, dalle 19.30, l’escursione guidata gratuita sul Monte Busimo, per ammirare lo spettacolare paesaggio al tramonto. Dalle 20 si balla e si canta con la musica live di Outdays Fest, assieme a DJ LeGamel e Le Greip.

Frenesia, abitudinarietà, nervosismo sono denominatori comuni della vita in città, che, pur conservando anche molti aspetti positivi, come la comodità di avere sotto casa tutti i principali servizi, essere sempre a contatto con gli amici e la gente sulle piazze e le lunghe vie di negozi per soddisfare ogni desiderio, manca di un fattore importante per il benessere psico-fisico di ciascuno di noi: le sterminate distese di verde, di natura pura, l’aria fresca e salubre che possono essere offerte dalla montagna.

Forte di questa consapevolezza, il festival AltaLessinia Outdays organizza attività per respirare, assaporare e vivere la Lessinia. L’obiettivo è promuovere e permettere di vivere la montagna in modo sostenibile, con aree free di sport adatti a tutte le età, ma anche attività agonistiche, concerti, enogastronomia locale ed escursioni guidate gratuite per scoprire lo splendore e i tesori del paesaggio.

La piazza del paese, situata a 1118 metri sul livello del mare, sarà il cuore delle aree sport, promosse in collaborazione con Decathlon, con più di quindici discipline sportive, tra cui calcetto, pallavolo, tiro con l’arco, roller, monopattini, skate, basket, tennis tavolo, climbing, i salti sui tappeti elastici, volano, mini tennis e mini bike. Sarà possibile anche praticare yoga per genitori e bambinifitness e partecipare ad escursioni in programma per tutto il fine settimana.

Il 27 luglio, tra le tante attività proposte dal festival, come trekking, yoga e fitness in piazza a Erbezzo, anche l’evento speciale con Infermentum, con la presentazione di dolci novità e giochi per i bambini, e infine il ritmo travolgente del Manita Reggaeton Party. Domenica 28 luglio la ricca giornata all’insegna dello sport si chiuderà con un happy hour in piazza, per festeggiare insieme la chiusura dell’evento.

In programma anche tre manifestazioni agonistiche di running, rivolte a sportivi, atleti e appassionati: la “3° Marcia dell’Alta Lessinia”, corsa ludico motoria con partenza libera sabato 27 luglio, alle 17, che si sviluppa su due percorsi da 6 e da 12 km tra contrade e sentieri, in un contesto naturale affascinante. Si prosegue domenica 28 luglio con “Tzimbar Race” e “Tzimbar Trail“, la prima una gara, unica in Italia, che unisce trail running a cinque “prove cimbre”, ovvero sfide basate sulle abilità tipiche delle popolazioni di montagna, mentre la seconda è una gara di trail running puro di 27 km con 980 metri di dislivello.

L’evento è organizzato nel cuore del Parco Naturale della Lessinia e presta un’attenzione particolare alla sostenibilità, con una politica che si impegna, da sempre, ad adottare metodi attenti e responsabili a tutela dell’ambiente.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.