Us Open: Berrettini ai quarti con Monfils

Matteo Berrettini è il primo italiano ad arrivare ai quarti degli Us Open dopo Barazzutti nel 1977. «Non voglio fermarmi qui».

Matteo Berrettini ai quarti Us Open

Sarà il francese Gael Monfils l’avversario di Matteo Berrettini nei quarti di finale dello Us Open. Berrettini è il primo italiano nei quarti dello Us Open dopo Corrado Barazzutti nel 1977.

«Ci siamo abbracciati, era felicissimo per la mia vittoria» ha detto a SuperTennis. E promette: «Non voglio fermarmi qui».

In conferenza stampa, Berrettini ha rivelato di essersi allenato la mattina prima del match sul Louis Armstrong. «È stato molto utile potermi riscaldare al mattino su questo campo. Pensate che appena arrivato alle 10 c’era la musica talmente alta che sembrava di stare ad un concerto, non riuscivo a sentire nemmeno il rumore della palla. Ma mi sono detto: ok Matteo, ti ci devi abituare. Oltre al rumore c’era anche un’umidità incredibile durante il match, ero sudatissimo. Credo che il tetto influisca molto su questo aspetto» ha spiegato.

Berrettini ai quarti affronterà Gael Monfils. «L’ho visto giocare da quando ero molto giovane. È prima di tutto un atleta, poi un tennista».

Avanti anche Nadal e Schwartzman

Rafa Nadal cede i primi game di servizio e il primo set del suo Us Open, ma torna nei quarti di finale per la nona volta a Flushing Meadows. E per la quarantesima in uno Slam.

Lo spagnolo supera Marin Cilic 6-3, 3-6, 6-1, 6-2, vince 44 punti su 53 con la prima e regala anche un vincente con la palla fatta passare a lato del paletto per arrivare al match point. Chiuderà un punto più in là con il terzo vincente di fila di dritto, il 38mo della partita.

«È speciale vedere un pubblico così straordinario fare il tifo per me» ha detto Nadal. «Qui ho sempre avuto un grande feeling con i tifosi, sono molto energetici e passionali. Dopo partite così, torni in albergo con grande energia.

Dopo due anni, Diego Schwartzman torna nei quarti dello Us Open. Rimonta un set a Sascha Zverev, inseguito da fantasmi e paure che vengono da dentro, chiude 3-6, 6-2, 6-4 e centra così la sesta vittoria contro un top 10. (Ansa)