Torneo Cincinnati, fuori tutti gli italiani

Fuori tutti dal torneo di Cincinnati. Dopo la sconfitta di Marco Cecchinato e Matteo Berrettini, arrivano anche l'uscita di scena di Lorenzo Sonego e il forfait di Fabio Fognini. Sconfitta, per il torneo femminile, anche la marchigiana Camila Giorgi.

torneo tennis cincinnati

“Strage” di tennisti italiani al torneo di Cincinnati. Dopo la sconfitta di Marco Cecchinato e Matteo Berrettini, arrivano anche l’uscita di scena di Lorenzo Sonego e il forfait di Fabio Fognini. Nel torneo Atp Masters 1000 in corso sui campi in cemento della città dell’Ohio, nella notte italiana è stato eliminato anche il piemontese, n.47 del ranking, sconfitto in due set (7-5, 6-4) dall’australiano Nick Kyrgios. Fognini, tornato lunedì nella top ten mondiale, ha scelto di fermarsi per dare un po’ di riposo alla caviglia, in vista degli Us Open.

Berrettini, al quale non sono bastati 13 ace per restare nel torneo, è stato sconfitto in due set dall’argentino Juan Ignacio Londero (n.55, in gara con una wild card), con il punteggio di 7-6(7/3), 6-3. Berrettini rientrava dopo un mese di stop per l’infortunio alla caviglia destra, che gli ha impedito di difendere il titolo a Gstaad.

Brutte notizie anche dal “Western & Southern Open” del Wta, dove Camila Giorgi è uscita subito di scena. La 27enne marchigiana, numero 51 del ranking mondiale, è stata battuta per 6-3 6-0, in appena 63 minuti di partita, dalla greca Maria Sakkari, numero 33 Wta. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.