Quadarella e Martinenghi qualificati a Tokyo 2020

La campionessa iridata ha strappato il pass nei 1500, l'azzurro nei 100 rana.

Pass olimpico per Nicolò Martinenghi e Simona Quadarella. Agli assoluti di nuoto in corso a Riccione, l’azzurra ha staccato il pass nei 1500 stile libero di cui è campionessa mondiale ed europea: vola a Tokyo anche Martinenghi che nei 100 rana ha abbattuto il muro dei 59 secondi chiudendo in 58″75.

«Cercavo questa gara da oltre due anni – racconta il 20enne di Varese – Ho dato tutto. Non sono solito esultare così, ma era un tempo che cercavo da tanto, è stata una liberazione».

La Quadarella si è imposta in 15’57″18 che vale il biglietto per Tokyo 2020: «Non era facile proiettarsi in vasca lunga dopo l’europeo – racconta la romana – Per alcuni questa qualificazione era scontata, ma non per me, almeno non ora. Finalmente vado alle Olimpiadi. È il sogno che diventa realtà di qualsiasi atleta, di qualsiasi bambino che comincia a fare sport. Arriverò ai Giochi con la consapevolezza di potermi giocare una medaglia. Le prestazioni della fuoriclasse Katie Ledecky non mi spaventano. In questo momento c’è differenza, ma da qui a Tokyo lavorerò per avvicinarmi a lei». (Ansa)