MotoE: via alla prima stagione

Appuntamento sul circuito del Sachsenring, in Germania.

MotoE

L’incendio scoppiato a marzo nel paddock di Jerez de la Frontera aveva mandato in fumo non solo le moto, ma anche l’avvio della stagione.

Ora la MotoE è finalmente pronta a partire. La prima gara della nuova classe (FIM Enel MotoE World Cup), spinta da motori elettrici, sarà ospitata dal circuito del Sachsenring.

Questo grazie allo sforzo dell’azienda italiana “Energica“, fornitrice unica delle Ego Corsa, che ha ricostruito i mezzi per permettere ai 18 piloti impegnati di presentarsi al via. I test preseason sono andati bene, compresa una simulazione di gara a Valencia.

Da venerdì prossimo via libera all’energia, con le due sessioni di prove libere. Sabato la E-Pole, ovvero le qualifiche. Domenica mattina la gara, con partenza alle 10. (Ansa)