Legge sullo sport, Cio: tutti collaborino

Dichiarazione ai media sul caso Coni dopo l'invio delle due lettere.

legge sport - Coni - Cio
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte con il presidente del Cio Thomas Bach a Losanna nel giorno in cui il Cio ha assegnato a Cortina-Milano i Giochi invernali del 2026. (Ansa)

«Il Cio è stato in stretto contatto con il Coni negli ultimi giorni per rivedere alcune disposizioni specifiche del progetto di legge (sullo sport, ndr), che il Comitato olimpico italiano ha portato alla sua attenzione».

Comincia così una dichiarazione esplicativa diffusa dal Comitato olimpico internazionale ai media internazionali in merito alla situazione del Coni, «avendo ricevuto varie richieste in merito».

Si tratta di un “riassunto” delle due lettere inviate tra ieri e oggi da Losanna al Coni in merito alla questione della legge sullo sport.

«Come al solito in queste circostanze – conclude la dichiarazione – il Cio conta sulla collaborazione di tutte le parti interessate per risolvere la situazione attuale senza intoppi e in maniera amichevole nell’interesse del movimento olimpico in Italia». (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.