Il Veneto ospita i campionati italiani di mountain bike

Conto alla rovescia per i Campionati italiani assoluti di Mountain Bike – Cross Country e Team Relay, che si terranno a Chies d’Alpago (Belluno) dal 19 al 21 luglio 2019.

La presentazione di oggi a Palazzo Balbi, Venezia.

«Le nostre montagne tornano ad ospitare un evento sportivo di massimo livello agonistico. Lo accogliamo con grande orgoglio perché nella nostra terra c’è un rapporto profondo con gli sport del pedale. Il Veneto è considerato la regione più ciclistica d’Italia. La fatica e l’impegno nel raggiungimento del traguardo è nelle corde dei Veneti. Col mondo della bicicletta non c’è solo la condivisione di una passione sportiva ma anche di valori».

Così L’Assessore alla Sport della Regione Veneto Cristiano Corazzari, ha presentato oggi a Palazzo Balbi l’edizione 2019 dei Campionati italiani assoluti di Mountain Bike – Cross Country e Team Relay che si terranno nella nostra Regione a Chies d’Alpago (Belluno) dal 19 al 21 luglio prossimi. All’incontro erano presenti anche il sindaco della località montana, Gianluca Dal Borgo, e il coordinatore dell’evento, Paolo Zanon.

«È una grande soddisfazione per la nostra regione ospitare nuovamente dopo diciotto anni questo appuntamento di alto livello sportivo – prosegue l’Assessore – confermando l’Alpago come una delle capitali della mountain bike per caratteristiche fisiche e ambientali ma anche per le capacità organizzative consolidate. L’insieme di tutto ciò sarà un momento di grande sport per gli 800 atleti partecipanti e le loro famiglie, ma anche un’occasione di valorizzazione per il territorio, ricco di bellezze culturali, paesaggistiche e naturalistiche».

La manifestazione inizierà, per le varie categorie, venerdì 19 luglio con i campionati nazionali di staffetta a squadre. Proseguiranno sabato 20 con il Campionato Italiano Agonisti. Si concluderanno domenica 21 con la Coppa Italia Giovanile e il Campionato Italiano Amatori.