Basket, Venezia è campione d’Italia

Venezia è campione d'Italia nel Basket per la quarta volta della sua storia, la secondo negli ultimi tre anni.

venezia campione italia basket

Al termine di una Gara 7 condotta per 40′, l’Umana Reyer Venezia batte 87-61 il Banco di Sardegna Sassari e si aggiudica lo scudetto del basket 2018/19.

Trascinata da un super Bramos (22 punti e 24 di valutazione in 17′), la squadra di coach Walter De Raffaele trova un ottimo contributo da tutta la squadra, mandando cinque giocatori in doppia cifra. Venezia parte forte (14-7 al 4′) e riesce a respingere i tentativi di rientro dei sardi, che riescono al massimo a riavvicinarsi fino al -2. Dopo il 16-12 al primo intervallo, nel finale di secondo quarto i padroni di casa riescono a dare la prima accelerazione, chiudendo il primo tempo sul 39-30.

L’inerzia continua anche in avvio di ripresa, con il 50-32 al 24′. Sassari va a sbattere contro l’attentissima difesa dei padroni di casa, che allungano ulteriormente fino al +22, confermato anche all’ultimo intervallo (69-47). Il Banco di Sardegna (solo Thomas, 16 punti, in doppia cifra) via via perde fiducia, così Venezia dilaga fino a +28 (85-57), chiudendo poi 87-61.

Soddisfatto anche il presidente del Veneto, Luca Zaia, che si è complimentato con la squadra: «Non si vincono in tre anni due titoli italiani e una Europe Cup senza un prospetto societario e tecnico forte e ambizioso. Non si diventa quello che oggi è la Reyer, una realtà sportiva stabilmente ai vertici del basket nazionale, se alla base non c’è un serio e attento lavoro di programmazione, di impegno e di investimento, oltre che sulla prima squadra, sull’intero movimento cestistico, femminile e giovanile. Il bellissimo successo conquistato in un ‘Taliercio’, come sempre ricolmo di entusiasmo e di passione, ultimo atto di una sfida tra le più avvincenti degli ultimi anni, è il giusto e meritato premio ai protagonisti di questo grande progetto orogranata».