Atletica: Tortu vince i 100 a Rovereto

L'azzurro Filippo Tortu torna a gareggiare due mesi dopo l'infortunio e vince i 100 metri piani.

Filippo Tortu

Filippo Tortu c’è, ed è una bella notizia per tutta l’atletica italiana. Il lombardo vince al rientro dopo l’infortunio i 100 metri del meeting di Rovereto. L’azzurro batte un avversario di livello mondiale come il giapponese Abdul Hakim Sani Brown, e solo il vento teso, contrario alla direzione di corsa, gli toglie la gioia di un crono subito da urlo (10.21 il tempo dell’azzurro, vento misurato a -1.5 m/s).

«È una delle gare più belle che abbia mai fatto – dice Tortu nel dopo gara – ed è una grande emozione ricominciare in questo modo, con l’urlo del pubblico di Rovereto a spingermi. Ho avuto le risposte che speravo, che sentivo di poter ottenere, sono molto soddisfatto».

Il primatista italiano dei 100 tornerà in gara a Minsk, il 9 e 10 settembre, nel match Europa-Stati Uniti, dove affronterà, tra gli altri, anche Marcell Jacobs.

«Sono molto carico – ha aggiunto Tortu – lui è andato oggettivamente più forte di me quest’anno, ma vivo questo confronto all’insegna dell’amicizia». (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.