Sinner nella storia! L’Australian Open è suo

Dopo un inizio in salita, con Medvedev avanti per 2-0, il 22enne altoatesino conquista per l'Italia un torneo del Grande Slam dopo 48 anni.

Jannik Sinner -Australian Open
Jannik Sinner vince l'Australian Open 2024
New call-to-action

Jannik Sinner, nella sua prima finale del Grande Slam, fa la storia del tennis italiano vincendo l’Australian Open. Primo italiano a farlo in Australia, primo italiano in 48 anni dopo Adriano Panatta al Roland Garros nel 1976.

Il giovane altoatesino riesce a ribaltare un deficit di due set contro il numero 3 del mondo, Daniil Medvedev, con un punteggio finale di 3-6 3-6 6-4 6-4 6-3. Una giornata memorabile per il tennis italiano, che segue la recente vittoria nella Coppa Davis a Malaga.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Dall’altro lato, Medvedev subisce un’altra sconfitta in una finale Slam, nonostante avesse un vantaggio iniziale di 2-0, a due anni di distanza dalla finale contro Nadal a Melbourne. La partita epica, durata 3 ore e 46 minuti, si conclude con una vittoria memorabile di Sinner, grazie a un colpo vincente di diritto, consolidando la sua posizione nell’elite del tennis mondiale.

Questa vittoria, conquistata con grande determinazione contro Medvedev, segna un punto di riferimento nella carriera del 22enne italiano, che ha perso solo tre set nel torneo (uno contro Djokovic in semifinale e due contro Medvedev nella finale).

LEGGI ANCHE: Apertura galleria Adige-Garda, è scontro

La vittoria di Sinner su Medvedev

La cerimonia di premiazione

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM