Serie C: pari per la Virtus e il Legnago

Doppio pareggio per le due scaligere in serie C. Finisce 1-1 sia la partita tra Virtus Verona e Renate, sia quella tra Legnago Salus e Pro Patria.

virtus verona
Foto di Nicola Guerra
New call-to-action

Finisce con un pareggio 1-1 la partita di ieri sera tra la Virtus Verona e il Renate. Sotto di un uomo per un’espulsione di Daffara in chiusura della prima frazione, i rossoblù hanno recuperato lo svantaggio con una magia di Zarpellon a compendio di una bellissima azione corale. Gigi Fresco ha commentato così: «È stata una gara equilibrata, contro una squadra di qualità. Abbiamo avuto diverse nostre occasioni per passare prima del rigore. Il cartellino rosso a Daffara? In una situazione di trattenuta del genere non mi è mai capitato vedere espellere un giocatore, al di là dello scambio di persona. Abbiamo però avuto una bella reazione. È un pareggio comunque importante anche per il morale».

Pari 1-1 anche per il Legnago, con la Pro Patria. Prima dei match, è stato letto il comunicato della Serie C NOW dedicato alla “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, per la cui ricorrenza i capitani delle squadre sono scesi in campo con al braccio una fascia biancorossa dedicata, riportante la dicitura “NO alla violenza sulle donne”.

LEGGI ANCHE: Grezzanella, a Villafranca partono i lavori per completare l’arteria

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM