Serie C, pareggio per Virtus e Legnago

Per la Serie C veronese quella di ieri è stata una giornata di pareggi. Grande la soddisfazione della Virtus, qualche nota di rammarico invece per il Legnago.

Virtus Verona Vicenza
New call-to-action

Pareggio per la Virtus Verona con il Lane Vicenza. Finisce infatti 1-1 la partita al Gavagnin-Nocini, con la rete di Demirović e il pareggio sul rigore di Ferrari al 23esimo minuto. Dopo quattro turni i rossoblù rimangono in vetta alla classifica. «Sono soddisfatto, è stata una bella festa. Mi piaceva l’idea di dare continuità e rimanere in testa un’altra giornata. Vincere sarebbe stato meglio, ma il pareggio è un bel traguardo», ha affermato con entusiasmo Gigi Fresco.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Pareggio anche per il Legnago con il Trento

Il Legnago torna invece in riva al Bussè con una bella dose di rammarico, dalla trasferta in quel di Trento, chiusasi col punteggio di 1-1. Un pari che sta decisamente stretto al Legnago Salus, che ha avuto molte più occasioni e che, dopo l’iniziale vantaggio, è stato raggiunto da un rigore.

«Quando hanno pareggiato, il desiderio era provare a vincere, o quantomeno non perdere. C’è molto rammarico, meritavamo di vincere e non ci siamo riusciti. I ragazzi sono stati davvero bravi, non era una partita facile. Va bene così, adesso ci prepariamo alla prossima partita», ha commentato mister Donati.

LEGGI ANCHE: Vandali a Cadidavid: Comune e comitato cittadini al lavoro

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM