Sergio Pellissier: «Quest’anno giocherò almeno una partita»

L'ex bomber gialloblù e attuale presidente della Clivense ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Adige TV. Tra i temi toccati, una suggestione: la possibilità che Pellissier scenda in campo in questa stagione.

Sergio Pellissier, leggenda gialloblù da 517 presenze e 139 gol con la maglia del Chievo, potrebbe presto aggiornare le sue statistiche personali. L’attuale presidente della FC Clivense infatti è tesserato nella società ed ha intenzione di regalarsi – e regalare ai tifosi – un’ultima apparizione in gialloblù. Intervistato per Radio Adige TV, ha commentato la prima parte della stagione e ha lanciato questa incredibile suggestione.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Presidente, come commenta la prima parte di stagione della FC Clivense?

Non pensavamo potesse andare così bene. Siamo primi in classifica, abbiamo fatto un girone d’andata molto divertente. Nell’ultimo mese abbiamo sofferto un lieve calo fisico, però la squadra ha sempre lavorato bene e il mister ha fatto un ottimo lavoro. È solo l’inizio, ma siamo contenti del progetto che stiamo portando avanti.

La scorsa settimana è accaduto un fatto spiacevole: Facebook ha chiuso la vostra pagina ufficiale. Cosa ne pensa?

Intanto ringrazio Facebook che finalmente ci ha permesso di riaprirla, quindi possiamo di nuovo trasmettere le partite e raccontare il nostro progetto. Dispiace che qualche personaggio abbia fatto delle segnalazioni non appropriate, e in generale dispiace che Facebook sia gestita da algoritmi che fanno sì che una pagina possa venire bloccata in questo modo.

Pellissier, lei è tesserato nella Clivense. La vedremo calcare i campi della Terza Categoria quest’anno?

Prima di tutto per evitare figuracce dovrò fare almeno un paio di mesi di allenamenti. Però penso di si, voglio giocare almeno una partita come ricordo, per poter dire di aver partecipato anche io sul campo all’inizio di questa nuova avventura.

Leggi “Adige Sport”,
il settimanale di Verona Network