Sconfitta a Crotone per l’Hellas. Allo Scida è 2-1

Termina con una sconfitta l'uscita dell'Hellas Verona ieri sera contro il Crotone, valida per la 36esima giornata di campionato. Allo Scida termina 2-1 per la squadra di Cosmi. Gol di Ounas al 2' pt, raddoppio di Messias al 30' st e autogol di Molina al 42'st.

Termina con una sconfitta l’uscita dell’Hellas Verona ieri sera contro il Crotone, valida per la 36esima giornata di campionato. Allo Scida termina 2-1 per la squadra di Cosmi. Gol di Ounas al 2′ pt, raddoppio di Messias al 30′ st e autogol di Molina al 42’st.

Piccola soddisfazione per il Crotone che vincendo contro il Verona agguanta i 21 punti, superando così il Parma ultimo in classifica, nonostante siano già entrambe matematicamente retrocesse. In una partita che aveva ben poco da dire il Crotone è passato in vantaggio con un gol per tempo. Al 2′ pt con Ounas e il raddoppio a un quarto d’ora dal termine con un contropiede chiuso da MessiasAutorete di Molina per il Verona.

Nelle dichiarazioni post partita amareggiato il tecnico Juric. «Stasera è l’esempio eclatante che una squadra come noi, quando abbassa il livello, non va da nessuna parte. Siamo diventati perdenti e questa deve essere una grande lezione per il futuro per me. L’anno scorso siamo arrivati noni, adesso nonostante gli ultimi passi falsi siamo sempre nella parte sinistra della classifica. Dobbiamo ora sederci e vedere cosa vogliamo fare».

Formazioni

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Magallan; P.Pereira (Cuomo 27′ st), Messias, Cigarini (Zanellato 31′ st), Benali, Molina; Ounas (Petriccione 46′ st), Simy. (16 Festa, 22 Crespi, 5 Golemic, 13 Luperto, 20 Rojas, 33 Rispoli, 54 Di Carmine, 77 Vulic, 97 Riviere). All.: Cosmi.

Verona (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz (Faraoni 1′ st), Guenter, Ceccherini (Dimarco 6′ st); Ruegg (Colley 25′ st), Ilic, Tameze (Salcedo 1′ st), Lazovic; Barak, Zaccagni (Lasagna 25′ st); Kalinic. (1 Silvestri, 22 Berardi, 4 Veloso, 6 Lovato, 15 Cetin, 23 Magnani, 33 Sturaro, 40 Bessa). All.: Juric.

Arbitro: Massimi di Termoli. Reti: nel pt 2′ Ounas; nel st 30′ Messias, 42′ Molina (aut.). Espulso: nel st 48′ Juric per proteste. Ammoniti: Magallan, Marrone, Tameze, Pereira. Angoli: 9-0 per il Verona. Recupero: 1′ e 3′.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM