Scaligera Basket, ripartono le attività dei piccoli

Scaligera Basket è pronta a ripartire con l'attività dedicata ai più piccoli, rivolta a bambine e bambini nati tra il 2010 e il 2014. Cinque i centri tornati operativi nel rispetto delle normative sanitarie.

Foto dal sito della società.

Con la riapertura del Centro Minibasket di Borgo Trento, torna al 100% l’attività dedicata ai più piccoli della Scaligera Basket.

«Dopo un periodo iniziale di incertezza – ha commentato il Responsabile del settore giovanile, Simone Guadagnini – ora abbiamo ripreso totalmente l’attività del settore giovanile; dall’under 18 al minibasket, tutte le squadre ed i gruppi sono al lavoro. Abbiamo lavorato a lungo per essere subito operativi appena ci sono giunte le disponibilità delle palestre e da quest’anno, come istruttori di minibasket, abbiamo inserito anche alcuni ex atleti del nostro settore giovanile”.

Per i 5 centri minibasket, gli allenamenti sono subito entrati nel vivo e la riapertura totale è un risultato importante. «La nostra attività – ha proseguito Gianfranco Paiola, direttore del minibasket – si conferma anche in questa stagione con una presenza capillare sul territorio di Verona».

Cinque i centri presenti in città: Porto San Pancrazio, Borgo Roma, Borgo Trento, Marconi e Don Calabria.

«Tutti gli appuntamenti in palestra – conclude il coordinatore minibasket, Nicola Donisi – seguono scrupolosamente il protocollo vigente in materia di contenimento della diffusione del Covid-19. Prima di ogni allenamento procediamo con la sanificazione delle superfici e dei palloni mentre all’ingresso controlliamo la temperatura e igienizziamo le mani di tutti gli atleti dopo aver ricevuto l’autocertificazione prevista».