Revival Rally Club Valpantena, si scaldano i motori per la 20^ edizione

Dal 10 al 12 novembre andrà in scena il 20^ Revival Rally Club Valpantena. Tante le novità che aspettano i partecipanti e che gli organizzatori stanno allestendo da mesi. Tra queste: il ritorno della gara in due tappe e i pranzi e le cene conclusive.

Mancano ancora più di 5 mesi all’imperdibile edizione numero 20 del Revival Rally Club Valpantena, ma l’omonimo Club e Organizzatore veronese, fondato nel 1983, annuncia con soddisfazione le prime novità legate all’edizione del ventennale.

Sarà un happening senza precedenti che chiude di fatto un cerchio nella storia del Club. Nel 2003, per festeggiare i vent’anni dalla fondazione, nacque il Revival Rally Club Valpantena che ora, a sua volta, compie i suoi primi vent’anni. Una manifestazione che nel corso di questo lasso di tempo ha visto la partecipazione di vetture straordinarie degli anni Settanta, Ottanta e Novanta, grandi campioni come Miki Biasion, Walter Rohrl, Sandro Munari, Fulvio Bacchelli, Franco Cunico e una popolarità cresciuta a dismisura in Italia e all’estero che ne ha fatto senza dubbio la Regolarità Sport di riferimento.

Dal 10 al 12 novembre andrà in scena il 20° Revival Rally Club Valpantena e lo staff organizzatore è al lavoro da mesi per concretizzare un evento al quale partecipare sarà quasi imprescindibile. La gara tornerà a disputarsi su due tappe come in epoca pre Covid, l’ultima fu nel 2019. Torneranno i pranzi e le cene in location esclusive, torneranno le prove lunghe e soprattutto il percorso includerà la quasi totalità di prove inedite, alcune completamente, altre a tratti. Non mancheranno i grandi classici, non mancherà lo spettacolo, non mancherà la passione.

Il Rally Club Valpantena ha già trovato grande supporto dalle aziende del territorio, dalle amministrazioni comunali, in primis quella di Grezzana, e da importanti partners che non potranno mancare a questo evento come Banca Valsabbina, Bellamoli Granulati, Edil CDP, Bertani, Villa Arvedi, Just, Rext e Alberti Lamiere.

Sono già in essere accordi con alcuni grandi piloti del passato che non mancheranno all’edizione 2022 e, per celebrare questo compleanno, è già stato deciso che il Trofeo speciale che ogni anno celebra un particolare modello sarà dedicato alla Lancia Stratos.

Le novità si susseguiranno numerose nei prossimi mesi ma il Rally Club Valpantena promette: «sarà un Revival come mai prima d’ora. Sarà il Revival dei ritorni e della celebrazione di una stupenda storia di sport e passione».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv