Revival Rally Club Valpantena, si corre questo weekend

Si correrà questo finesettimana il Revival Rally Club Valpantena: tre gli equipaggi della scuderia veronese che venerdì 12 e sabato 13 novembre saranno ai nastri di partenza di questa classica gara casalinga.

Revival Rally Club Valpantena
Zanini-Biasi sulla Peugeot 205 GTI

Si torna a parlare di auto storiche in casa New Rally Team Verona grazie al 19° Revival Rally Club Valpantena, il più importante evento dedicato alla Regolarità Sport in Italia. Per la scuderia veronese saranno tre gli equipaggi che venerdì 12 e sabato 13 novembre saranno ai nastri di partenza di questa classica gara casalinga.

I tre equipaggi

  • Con il numero 15 partirà l’equipaggio scaligero composto da Matteo Nicolis e Paolo Ceradini al via con una Fiat Ritmo Abarth 125 TC. Con la vettura dello scorpione andranno a far parte del tributo dedicato alla vettura torinese organizzato dal Rally Club Valpantena in memoria di Attilio Bettega, indimenticato campione trentino ancora nel cuore di tutti gli appassionati.
  • Una gara praticamente sotto casa per questo equipaggio che vede Nicolis originario di Stallavena e Ceradini di Rosaro.
  • Con il numero 100 sulle portiere Enrico Zanini ritroverà la fida BMW 318is ed avrà nelle vesti di navigatore Alessandro Fianco a completare un altro equipaggio tutto veronese.
  • Con il numero 194 sarà infine al via lo scaligero Paolo Taioli, che porterà in gara per la prima volta la sua “nuova” Autobianchi A112 Abarth con al fianco il rodigino Alessandro Talpo.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Dopo le procedure di accreditamento di venerdì, il 19° Revival Rally Club Valpantena entrerà nel vivo sabato 13 novembre con nove prove cronometrate a tempo. “Alcenago” di 4.78 chilometri con salita dalla strada vecchia di Alcenago, passaggio dalla chiesa e discesa dalla provinciale fino quasi ad incrociare la partenza.

La “Roverè” e la “San Francesco”, molto simili in salita su quella che è diventata la strada simbolo del Valpantena, che si disputeranno in doppio passaggio a 30 minuti una dall’altra, poi “Praole” con il suo celebre tratto sterrato in salita dal Vajo della Pernisa tra Cerro e Rosaro.

La partenza e l’arrivo saranno a Grezzana in Piazza Ballini: con avvio alle 8.49 e arrivo della prima vettura alle 17:01.
La manifestazione sarà a porte chiuse, tutte le informazioni e gli aggiornamenti al sito del Rally Club Valpantena.

Restando in tema di auto storiche da segnalare infine il secondo posto di classe conquistato recentemente da Curzio Zanini e Fabrizio Biasi al 16° Rally Storico Città di Bassano con la Peugeot 205 GTi Gruppo A. Un risultato che assume ancora più soddisfazione dopo che l’equipaggio ha rischiato di non prendere il via a causa di un banale contatto elettrico, risolto grazie al lavoro fino a poco prima della partenza da parte del team.

Leggi anche: Revival Rally Club Valpantena: superate le 200 iscrizioni

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM