Rally del Bardolino, buona la prima per New Rally Team Verona

Con il Rally del Bardolino Historic arriva il primo podio di classe stagionale per il New Rally Team Verona. La scuderia scaligera è soddisfatta per le tre gare disputate nel fine settimana.

New call-to-action

Per il New Rally Team Verona è iniziata ufficialmente la stagione agonistica con la partecipazione al Rally del Bardolino, Rally del Bardolino Historic ed il Bardolino Classic, le tre gare che si sono disputate nel fine settimana sulle rive del Lago di Garda e che hanno visto la scuderia veronese presente in tutti gli eventi.

LEGGI ANCHE: Primo Rally del Bardolino, vittoria per Pedersoli e Tomasi

Il primo podio stagionale è arrivato grazie al terzo posto di Raggruppamento A/1600 conquistato con la Peugeot 205 GTI nel Rally Bardolino Historic da Curzio Zanini e Fabrizio Biasi, che con questo risultato festeggia nel migliore dei modi il suo debutto nelle competizioni nel ruolo di navigatore. Restando in tema di auto storiche, Enrico Zanini con alle note Mirko Brentegani – anche lui all’esordio sul sedile di destra – con la loro BMW 318is si sono piazzati noni assoluti e quinti di classe nella Regolarità Sport del Bardolino Classic.
Passando alle vetture moderne della prima edizione del Rally del Bardolino, grande soddisfazione nella scuderia scaligera per il sesto posto di classe da parte di Andrea Mirandola con alle note Ilenia Ossato in gara con la Citroen C2 di Classe A6.

Sempre tra i protagonisti del Bardolino, da sottolineare la vittoria di classe A5 di Fabio Bertazzolo con Lorenzo Micheletto con la Citroen AX GTI, vettura la cui assistenza è affidata al New Rally Team Verona.