Panchina Hellas, il nome caldo è quello di Paolo Zanetti

Ex centrocampista, come allenatore negli ultimi anni è passato da Ascoli, Venezia ed Empoli. Sembra essere imminente l’annuncio ufficiale.

Paolo Zanetti - Foto Empoli Fc
Paolo Zanetti - Foto Empoli Fc

Dopo la decisione di Marco Baroni di lasciare l’Hellas Verona, è partito subito il toto-nomi per il nuovo allenatore. Quello più caldo negli ultimi giorni, e che secondo TuttoMercatoWeb sarebbe anche quello definitivo, è quello di Paolo Zanetti, ex Empoli.

L’accordo viene dato da alcuni operatori del settore già per fatto, in attesa a breve dell’annuncio ufficiale.

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024

Paolo Zanetti

Paolo Zanetti è nato a Valdagno il 16 dicembre 1982. Da calciatore ha vestito le maglie di Vicenza, Empoli e Torino soprattutto, ma anche Ascoli, Atalanta, Grosseto, Sorrento e Reggiana.

Terminata la carriera da calciatore, nel novembre del 2014 è entrato a far parte dello staff tecnico della Reggiana nel ruolo di collaboratore tecnico per guidare poi la Beretti della formazione emiliana. Nell’estate del 2017 ha firmato con il Südtirol, dove è rimasto due anni conquistando in entrambi i casi i playoff. Ha allenato quindi l’Ascoli, per poi, nell’agosto del 2020, firmare con il Venezia: al primo anno con i lagunari ha conquistato la promozione in A. Nella stagione 2022-2023 è stato all’Empoli, dove è stato esonerato all’inizio della stagione successiva.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua