Pallanuoto e waterbasket, bronzo per la Bentegodi al trofeo Cà Rossa

La Fondazione Bentegodi conquista il terzo posto sia nella pallanuoto sia nel waterbasket al Trofeo Cà Rossa, tra Levico e Caldonazzo.

Fondazione Bentegodi waterbasket
La squadra di waterbasket della Fondazione Bentegodi

Pallanuoto

Anche la squadra di pallanuoto della Fondazione Bentegodi di Verona ha disputato il trofeo Cà rossa che si è disputato nel lago di Levico, mentre in contemporanea si è giocato quello di waterbasket nel vicino lago di Caldonazzo. Le trenta squadre provenienti da varie parti d’Italia e d’Europa, sono state suddivise in gironi. La Bentegodi ha vinto agevolmente le prime tre partite contro il Padova femminile 13-1, Trento 12-2, Treviso 11-3. In semifinale gli scaligeri hanno però incrociato il Plebiscito, formazione di A2, e la sconfitta per 9-6 è arrivata dopo un’ottima partita. Nella finale per il terzo posto, la Bentegodi ha poi superato il Bologna per 6-5.

La formazione schierata dal tecnico Marco Alì: Centurino, Fasoli, Zumerle, Zollo, Cametti, Razete, Barcotto, Mercanti, Ruggiero, Fantoni E, Fantoni A, Benassuti, Donatoni, Cipolla.

Fondazione Bentegodi pallanuoto

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Waterbasket

Il quintetto della Bentegodi ha strappato il bronzo nella finale per il terzo posto al trofeo Cà rossa che si è disputato nel lago di Caldonazzo. Dopo aver esordito con una vittoria sul Bolzano 24-19, la Bentegodi ha dovuto cedere alla emergente formazione veronese dei Crabs per 27-19. Più combattuta la terza partita contro il Neptunes Bologna, che sembrava terminare in parità, ma un banale fallo a centro campo commesso da un difensore bentegodino, ha permesso ai felsinei di vincere 18-17 segnando uno dei due tiri liberi assegnati. La Squadra scaligera ha poi vinto la finale per il terzo posto contro Bolzano per 27 a 17. Il successo finale è andato ai Crabs Bologna che hanno sconfitto il Neptunes nel derby bolognese.

La formazione della Bentegodi: Parolini, Montrucoli, Mantovani, Piubello, Ottolini, Maggiotto, Cametti, Fezzi, Brentonego, Veneri.

La stagione agonistica si chiuderà a inizio agosto con il mini torneo del 3 vs 3 nel lago di Garda.