Pallamano, Venplast sconfitta sul campo della Casalgrande Padana

Finisce 25 a 24 la partita tra Dossobuono e Casalgrande Padana. Per la squadra scaligera resta comunque una buona prestazione in vista dei play out al via mercoledì 8 maggio a Sassari.

venplast dossobuono

La Venplast Dossobuono chiude con una sconfitta a testa la propria regular season sul campo della Casalgrande Padana. In una serata senza obiettivi di classifica le squadre se la giocano alla pari, con Casalgrande che mostra quel qualcosa in più per far suoi i due punti. Per Dossobuono una buona prestazione in vista dei play out al via mercoledì 8 maggio a Sassari.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

La partita

Venplast pimpante in avvio, sul 3-0 all’8’ e avanti nel punteggio per tutti i primi 20’. Arriva poi la reazione delle padrone di casa che al 25’ chiudono un break di 4-0 che porta in vantaggio Casalgrande fino all’intervallo sul 13-12.

Nella ripresa Casalgrande prova ad accelerare, ma Dossobuono risponde con un break di quattro reti guidato da Lain e Cabrini; Furlanetto dall’altra parte riporta avanti Casalgrande in una partita vivace. A metà ripresa più verve la mostra Casalgrande, che apre un break utile alle emiliane per toccare il +5 al 53’. Dossobuono a quel punto prova il tutto per tutto, arrivando al -1 con De Marchi a pochi istanti dalla sirena, ma senza andare oltre. Vince Casalgrande 25-24.

LEGGI ANCHE: Omicidio di Villafranca, il presunto responsabile si costituisce

Il tabellino

Casalgrande Padana – Venplast Dossobuono 25-24 (P.T. 13-12)

  • Casalgrande Padana: Ferrari, Franco 3, Iyamu 4, Furlanetto 3, Bordon, Niccolai Apostol, Artoni S, Rondoni 1, Bonacini, Rossi 4, Artoni A 4, Orlandi 1, Baroni, Marquez Jabique 4, Mattioli, Lusetti 1. All. Agazzani
  • Venplast Dossobuono: Cabrini Maddalena, Cabrini Marianna 3, Salvaro Eleonora 1, Zanette 4, De Marchi 2, Berardo, Margeta, Salvaro Emma 1, Pavanini, Ingrassia 2, Lain 7, Angelini 1, Cacciatore, Prudenziati 1, Graziani, Mazzieri 2. All. Nordera

Arbitri: Ricciardi – Stella

LEGGI ANCHE: Idee per l’ex Seminario di San Massimo: svelate le tre proposte vincitrici