Pallamano, la Venplast cade contro Torri

La Venplast perde la prima gara stagionale, garantendosi comunque la certezza della semifinale promozione. Prossimo appuntamento in casa contro il Malo domenica 9 maggio.

bpe foto/ Boldrini

La Venplast Dossobuono subisce la prima sconfitta stagionale sul campo del Torri, al termine di una partita che ha visto i ragazzi di Nordera rincorrere praticamente per tutto il match. Una gara in cui sono mancati i dettagli alla Venplast, merito però di un Torri concreto, cinico e ben messo in campo, che si è imposto di misura per 28-27.

La cronaca della partita

Esce bene dai blocchi la Venplast con Rizzi e Squarzoni, portandosi sul 3-1 al 4’. Torri infila un break importante a metà frazione, con un parziale di 6-1 che obbliga Nordera a chiamare time-out al 15’. Torri tocca il +4, ma la Venplast si riporta a contatto prima dell’intervallo con i timbri di Bennati e Ceriani che consentono alla Venplast di andare al riposo sul 13-11.

Nella ripresa l’approccio del Torri è ottimo, con la formazione di casa che si porta velocemente sul +6, sfruttando le ottime doti atletiche della propria squadra e una difesa della Venplast da registrare. Torri segna con continuità, mentre la Venplast commette qualche errore di troppo, grazie anche alle numerose parate del portiere di casa Maistrello: ne esce una gara che Torri guida saldamente toccando di nuovo il +6 al 41’, prima del sussulto ospite. Parziale Venplast con Zattarin, Campostrini e Guariso che rimette in carreggiata Dossobuono, nuovamente sul -3 al 44’. Una Venplast però che fatica in fase offensiva per i successivi minuti, segnando poco e concedendo a Torri le occasioni per tornare sul +4 al 55’. Puggia e Rizzi riaccendono la gara e Zattarin firma il -2 al 58’. Con due minuti sul cronometro la Venplast mette in campo il tutto per tutto, mentre Torri pensa a giocare con il cronometro e a gestire il vantaggio: la Venplast si avvicina agli avversari negli ultimissime istanti di gara, ma è Torri a tagliare il traguardo con i due punti in tasca, sul 28-27.

La Venplast perde la prima gara stagionale, garantendosi comunque la certezza della semifinale promozione. Dossobuono che scivola al secondo posto alle spalle del Malo, vittorioso a Venezia domenica mattina. L’occasione per riprendersi il primo posto però è dietro l’angolo: domenica 9 maggio è in programma Venplast Dossobuono – Malo.