Palio del Drappo Verde rinviato al 2022

Visto il perdurare della pandemia, il Consiglio Direttivo del Gsd Mombocar, ha deciso di rinviare il Palio del Drappo Verde e la Sgambada de San Giuseppe direttamente al prossimo anno 2022.

Logo del Palio del Drappo Verde

«Visto il perdurare della pandemia e delle conseguenti restrizioni normative, a nome del Presidente e del Consiglio Direttivo del Gsd Mombocar, dobbiamo a malincuore comunicare che le nostre manifestazioni Palio del Drappo Verde e Sgambada de San Giuseppe non potranno avere luogo nemmeno nel 2021 e verranno rinviate direttamente al prossimo anno 2022» così in una nota la segreteria della Gsd Mombocar. 

Sgambada de San Giuseppe

«Abbiamo preferito evitare rinvii di qualche mese e differire il tutto al 2022 soprattutto per correttezza, al fine di non creare problemi di affollamento gare agli organizzatori di eventi del periodo fine primavera, estivo o addirittura del secondo semestre dell’anno in corso» proseguono. 

«In merito alle quote di iscrizione incassate per l’edizione 2020 e rinviate al 2021, lasciamo al buon cuore degli atleti iscritti la facoltà di rinviare ulteriormente la quota versata al 2022 oppure di richiederne espressamente il rimborso» continua la nota. «Ovviamente confidiamo nell’aiuto, collaborazione e solidarietà degli atleti che si erano iscritti, affinché la quota  versata per il 2020 venga rinviata ulteriormente al 2022, per poter compensare in qualche modo l’impatto immediato delle spese già sostenute e non ammortizzabili dalla società organizzatrice».

«Cogliamo l’occasione per ringraziare i numerosi Soci e tutti coloro che avevano dato disponibilità alla collaborazione. Ringraziamo le Autorità sportive e civili, gli Sponsor, i Fornitori e tutti gli amici, che sono al nostro fianco e ci hanno  fornito la loro solidarietà, vicinanza e supporto» concludono.