Noslin: «Orgoglioso della squadra che ha lottato per tutta la gara»

L'attaccante Tijjani Noslin commenta l'esito di Hellas-Milan, giocatasi ieri pomeriggio. «Siamo partiti bene, peccato per il gol preso allo scadere del primo tempo. Qualche giorno di stacco ci servirà per ricaricarci».

Tijjani Noslin
Tijjani Noslin

Le dichiarazioni dell’attaccante Tijjani Noslin, rilasciate al termine di Hellas VeronaMilan, 29a giornata di Serie A TIM 2023/24.

«Siamo partiti bene, peccato per il gol preso allo scadere del primo tempo. Abbiamo lottato fino alla fine, è vero, contro una grande squadra, ma oggi il mister ci aveva detto prima di scendere in campo di non aver paura nel giocare contro di loro, di dare tutto, e penso che lo abbiamo fatto».

LEGGI ANCHE: Passaporto in provincia di Verona: si può fare anche in 7 uffici postali

«Fino al loro gol penso che la partita sia stata equilibrata, abbiamo lottato su ogni pallone dando il massimo. Credo che non ci siano stati errori di concentrazione, ma che la differenza l’abbia fatta il gol preso alla scadere del primo tempo. Nel secondo tempo comunque siamo rimasti compatti, ci siamo creati anche delle possibilità per pareggiare dopo il 2-1, ma sfortunatamente non ci siamo riusciti. Abbiamo lottato fino alla fine e sono molto orgoglioso della squadra».

«Penso che ogni partita sia importante per noi. Se resteremo concentrati partita dopo partita penso che ne vedremo i risultati alla fine. Solo se daremo tutto fino alla fine riusciremo a raggiungere l’obiettivo. Siamo contenti anche di avere qualche giorno di stacco adesso per ricaricarci e dare tutto ciò che abbiamo nelle ultime nove partite che mancano da qui alla fine».