Nbv Verona, Jaeschke: «Un’altra settimana senza giocare è tosta»

Dell'incertezza sul campionato ha parlato lo schiacciatore Thomas Jaeschke, commentando il periodo che si sta vivendo. Nel frattempo Nbv Verona ha comunicato che, a seguito degli esiti degli ultimi tamponi effettuati, è stata rilevata la positività al Covid-19 di cinque atleti in totale.

Thomas Jaeschke

Nbv Verona ha comunicato che, a seguito degli esiti degli ultimi tamponi effettuati, è stata rilevata la positività al Covid-19 di altri due atleti. I giocatori sono in isolamento e nei prossimi giorni seguiranno l’iter previsto dal protocollo Fipav. Tra i due atleti anche il giocatore che nella giornata di sabato 7 novembre ha mostrato sintomi riconducibili all’infezione da Covid-19 e che ha di fatto portato poi al rinvio cautelativo della partita Verona-Piacenza di domenica 8.

Dell’incertezza sul campionato, ma anche della voglia di continuare a lavorare, ha parlato lo schiacciatore Thomas Jaeschke, commentando il periodo che si sta vivendo. «Un’altra settimana senza giocare è tosta. Ci troviamo in questa situazione incerta, e noi vorremmo scendere in campo e competere. Ma detto questo, il Covid-19 è una cosa molto seria, è fondamentale che seguiamo le regole per rispetto dei nostri compagni e di tutti».

«Allenarsi in questo periodo è strano, giochiamo e poi dobbiamo fermarci per alcuni giorni. Mi sento un po’ fuori ritmo, ed è normale, ci vorrà del tempo per tornare a dove eravamo» continua. «Questo periodo è tutto tranne che normale, quindi non mi aspetto che le cose procedano in modo facile, dobbiamo adattarci e fare tutto quello che possiamo ogni giorno».

Dedica anche un pensiero ai tifosi gialloblù: «Voglio dare un messaggio ai nostri tifosi: ci mancate. Davvero. Mi manca essere circondato dal nostro tifo durante una gara intensa, abbiamo bisogno di voi».

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI SPORT

Aggiornamento

Nbv Verona comunica che la gara con Leo Shoes Modena, in programma sabato 14 novembre, è rinviata a data da destinarsi, a causa di positività a Covid-19 di più di tre atleti gialloblù.

Contestualmente, Nbv Verona rende noto che, allo stato attuale, i seguenti giocatori risultano positivi al Covid-19: Milan Peslac, Francesco Donati, Federico Bonami, Giulio Magalini, Aleksandr Kimerov.