Nbv Verona, domani in campo contro Top Volley Cisterna

Nel match valido per la settima di ritorno di SuperLega, Nbv Verona è alla ricerca della terza vittoria consecutiva domani alle 17 contro Top Volley Cisterna a Latina. «Sono fiducioso» afferma coach Stoytchev alla vigilia della sfida.

Nvb Verona alla ricerca della terza vittoria consecutiva, dopo quelle contro Callipo e Power Volley, domani alle 17 contro Top Volley Cisterna a Latina. Match valido per la settima di ritorno di SuperLega. Nella gara d’andata, decisa solo al tie break, Verona aveva avuto la meglio per 3-2 davanti al pubblico amico di un AGSM Forum ancora a porte aperte.

«La settimana di preparazione non è stata facile, nei primi giorni abbiamo avuto qualche problema, ma poi bene o male le cose si sono sistemate. Ci manca ancora qualcosa per essere al massimo, ma sono fiducioso» afferma coach Stoytchev alla vigilia della sfida. «Cisterna è una squadra che è partita con grandi ambizioni e sono convinto che la classifica attuale non rappresenti il loro vero valore».

«Nella gara d’andata abbiamo conquistato la vittoria con grande fatica e mi spiace dire che non siamo la squadra favorita per questa sfida. Hanno diverse soluzioni per poterci sorprendere, con tante variazioni del sestetto quindi una grande difficoltà per noi sarà prevedere il loro schema di gioco» ha proseguito. «Sono molto solidi a muro con due centrali di valore, senza dimenticare Sottile, una certezza al palleggio. Ma la cosa fondamentale sarà rimanere concentrati sulla nostra gestione, sia sul piano tecnico che psicologico perché noi saremo l’ago della bilancia».

Per quanto riguarda la situazione della rosa, dopo una serie di esami clinici e strumentali, è emersa per il palleggiatore Luca Spirito una problematica muscolare al soleo del polpaccio sinistro. Il giocatore sarà monitorato strettamente dallo staff medico per garantire il recupero nel più breve tempo possibile.

LEGGI ANCHE Primo giorno per Maicon al Sona. Mister Tommasoni: «È carico»