Nbv Verona, «Buone notizie dai tamponi»

Il dottor Michael Coli, medico di NBV Verona e di Isokinetic, fa il punto sulle positività nel gruppo squadra. «A distanza di due settimane dai primi casi, gli ultimi tamponi che abbiamo eseguito sono risultati tutti negativi. Ora stiamo aspettando l'esito degli ultimi tamponi fatti».

Dopo le tre gare rinviate per la Nbv Verona, potrebbero arrivare buone notizie dai nuovi tamponi svolti ieri e oggi. Il dottor Michael Coli, medico di NBV Verona e di Isokinetic, fa il punto sulle positività nel gruppo squadra.

«
A distanza di due settimane dai primi casi, gli ultimi tamponi che abbiamo eseguito sono risultati tutti negativi, e ci sono delle belle notizie, perchè due membri dello staff si sono negativizzati. Ora stiamo aspettando l’esito degli ultimi tamponi fatti, fra ieri e oggi, e confidiamo in ulteriori negativizzazioni per riprendere un’attività di allenamento normale».

«In questa situazione ci siamo trovati ad osservare periodi di isolamento, allenamenti a singhiozzi, un po’ di inevitabile confusione, visto il periodo. Con i ragazzi siamo sempre stati chiari circa le misure e le regole da osservare, e abbiamo trovato grande collaborazione da parte loro, anche chi si è trovato a dover stare in isolamento si è organizzato al meglio, partendo ad esempio dal punto di vista alimentare» ha concluso. «Per quanto riguarda l’attività, in sala pesi stiamo mantenendo distanze e gruppi piccoli, nel lavoro in campo cerchiamo di mantenere tutte le precauzioni al meglio possibile».