Nasce l’AC Chievoverona, con i colori della Clivense

È terminato lunedì il sondaggio inviato ai soci per conoscere la loro opinione sul nome e sui colori della squadra. Il logo del marchio Chievoverona rimane, al momento, invariato.

Sergio Pellissier Crowdfunding Clivense Crowdfunding
Sergio Pellissier

Un’altra promessa mantenuta. Dopo l’acquisizione del marchio Chievoverona, lo scorso 10 maggio, a scegliere nome e colori sociali per la prossima stagione 2024/2025 in Serie D sono stati gli 800 soci dell’FC Clivense, tramite un sondaggio a loro inviato dalla società.

La squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro di Clivense.

LEGGI ANCHE: ChievoVerona (ex Clivense) riparte senza Allegretti: mister ai saluti

È terminato lunedì, infatti, il sondaggio inviato ai soci clivensi per conoscere la loro opinione sul nome e sui colori della squadra. Sondaggio voluto fortemente da Sergio Pellissier ed Enzo Zanin come forma di condivisione con tutti i soci.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Il logo del marchio Chievoverona rimane, al momento, invariato: nei prossimi giorni sul sito e sui social media della società verranno progressivamente aggiornati logo e nome.

«Dobbiamo innanzitutto ringraziare ancora una volta i soci per la loro disponibilità. Lo avevamo detto: le decisioni si prendono insieme – le parole del presidente Sergio Pellissier -. L’esito emerso, a ben guardare, unisce due anime: la storia, il nome AC Chievoverona, e l’eredità presente dell’esperienza di questi ultimi tre anni di Clivense, ovvero i colori bianco e azzurro. Siamo orgogliosi che queste anime diventino una cosa sola: un nuovo sogno da costruire, una storia ancora tutta da scrivere».

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua