Mondiali Qatar 2022, l’Italia si gioca tutto a Belfast

Lunedì 15 novembre alle 20.45 l'Italia si giocherà il pass per l'accesso ai Mondiali di Qatar 2022. I campioni d'Europa, dopo il pareggio di venerdì sera contro la Svizzera, dovranno impegnarsi al massimo contro l'Irlanda del Nord.

Il fischietto di mister Roberto Mancini
Il fischietto di mister Roberto Mancini (Photo by UEFA/UEFA via Getty Images)

Sarà una giornata intensa, quella di lunedì 15 novembre alle 20.45, per gli Azzurri di Roberto Mancini, che andranno a Belfast per giocarsi il pass ai Mondiali di Qatar 2022. La sfida, che vedrà l’Italia confrontarsi con l’Irlanda del Nord, non sembra essere un ostacolo troppo preoccupante, ma il risultato potrebbe essere legato anche al comportamento della Bulgaria contro la Svizzera, che venerdì sera ha fermato gli Azzurri sull’1-1.

A sancire il pareggio all’Olimpico una prova non brillante degli italiani, con un rigore (nuovamente) sbagliato da Jorginho al 90°. Ora Mancini e i suoi sperano di riuscire a portare a casa una vittoria netta e sigillare così l’accesso ai mondiali che, se perduto, sarebbe uno smacco indimenticabile per i campioni d’Europa.

Stando alle statistiche l’Italia è spesso riuscita ad imporsi sull’Irlanda del Nord, con 7 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta (nel 1958).

Quali le combinazioni per il pass

L’Italia si qualifica se vince la sfida contro l’Irlanda del Nord e la Svizzera perde o pareggia. Se dovessero vincere entrambe si controllerà la differenza reti, che sulla carta vede gli Azzurri avanti di 2 punti. L’Italia si qualifica se pareggia e la Svizzera non vince. L’Italia si può qualificare anche se perde, ma questo significa che anche la Svizzera deve perdere.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM