Milan-Hellas, pareggio a San Siro per 2-2

Termina la gara 2-2 con gol nel primo tempo di Barak per il Verona e raddoppio su autogol di Calabria. Per il Milan autogol di Magnani che accorcia le distanze. Pareggio nel finale di Ibrahimovic.

Da pagina facebook Hellas Verona Fc

Nel posticipo della settima giornata di serie A il Milan capolista ospita a San Siro l’Hellas Verona, che occupa l’ottavo posto in classifica ma che arriva da tre risultati utili consecutivi, la vittoria contro il Benevento e i due pareggi contro Juventus e Parma. Termina la gara 2-2 con gol nel primo tempo di Barak per il Verona e raddoppio su autogol di Calabria. Per il Milan autogol di Magnani che accorcia le distanze. Pareggio nel finale di Ibrahimovic.

Primo tempo

Parte forte il Verona che sfiora il gol già al 4′ con Kalinic, Donnarumma respinge d’istinto. Gol al 7′ su calcio d’angolo, colpo di testa di Ceccherini sul palo su cui si avventa Barak che insacca.

Raddoppio fortunoso dell’Hellas su palla inattiva dieci minuti dopo. Su calcio di punizione da sinistra, respinge la difesa ma sul pallone arriva per primo Zaccagni che trova la deviazione di Calabria, ingannando il portiere.

Reazione del Milan al 21′ con il tiro da fuori di Leao che trova pronto l’ottimo Silvestri.

Accorcia le distanze il Milan al 27′ con una bella percussione dalla destra di Kessie che scambia con Saelemaekers e conclude al volo di sinistro con l’incolpevole deviazione di Magnani.

Termina il primo tempo senza recupero, Milan 1 Hellas Verona 2.

Secondo tempo

La partita riprende con i ritmi che si alzano e dopo 6 minuti il Milan si vede annullare il gol del pareggio di Calhanoglu per fuorigioco.

Nuova occasione per il Milan al 18′ con Theo Herdandez che da pochi metri calcia a colpo sicuro trovando però una pronta parata di Silvestri. Un minuto dopo rigore per il Milan su fallo di Lovato su Kessie. Tira il rigore Ibrahimovic che calcia alto. Terzo rigore sbagliato per l’attaccante quest’anno.

Milan vicino al pareggio su colpo di testa di Ibrahimovic al 29′ che colpisce la traversa. Due minuti più tardi sempre Ibrahimovic si vede parare un tiro da un ottimo intervento di Silvestri.

Al 44′ secondo gol annullato al Milan di Calabria per fallo di mano di Ibrahimovic nella costruzione dell’azione. Un minuto più tardi pareggio di Ibrahimovic con un preciso colpo di testa.

Buona reazione del Milan nel secondo tempo che riesce a raggiungere il pareggio. Termina la gara 2-2. Prossimo turno tra due settimane, dopo la pausa nazionali.

Le formazioni

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Lovato; Lazovic, Dawidowicz, Ilic, Dimarco; Zaccagni, Barak; Kalinic. All. Juric