Marco Vitelli è il nuovo acquisto del Rana Verona

Esperienza, carisma e forza: le caratteristiche del nuovo giocatore della squadra di volley scaligera Marco Vitelli.

Marco Vitelli nuovo giocatore del Rana Verona

Marco Vitelli, il nuovo acquisto del Rana Verona. A soli ventotto anni, Vitelli, ha già una lunga militanza nella massima serie italiana e arriva sulle sponde dell’Adige dopo gli anni da protagonista con le maglie di Padova e Milano, con cui ha calcato anche i campi internazionali della CEV Cup nella stagione da poco conclusa. Esperienza, carisma e forza sono caratteristiche che appartengono al nuovo giocatore abruzzese della squadra scaligera, già da tempo nel giro della Nazionale maggiore azzurra

Nativo di Atessa, in provincia di Chieti, Vitelli svolge i primi anni di carriera tra le file della Lube, venendo promosso nel giro di poco tempo in prima squadra, dove rimane fino al 2016 e con cui conquista una Supercoppa italiana. Nelle due stagioni successive veste le casacche di Molfetta e Ravenna. Con la formazione romagnola solleva la Challenge Cup nel 2018. L’anno seguente si trasferisce a Vibo Valentia, dove disputa due stagioni da protagonista in SuperLega. Ingaggiato, poi, da Padova nel 2020, il centrale teatino si attesta come uno dei migliori interpreti del proprio ruolo, confermandosi anche alla corte di Coach Piazza a Milano. Esperienza che gli permette di compiere altri passi in avanti nel suo processo di crescita. Da lì poi la chiamata di Rana Verona. Inoltre, nell’estate 2023 ha conquistato le Universiadi con l’Italia. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

«Rana Verona rappresenta una tappa importante nella mia carriera e porto tutto il mio entusiasmo per affrontare al massimo questa nuova esperienza – ha dichiarato Marco Vitelli – Negli ultimi anni, la squadra ha dimostrato tutto il suo valore, lottando sempre per le zone alte della classifica e giocarci contro è stato tutte le volte molto complicato. Arrivo in una realtà ambiziosa e che vuole crescere e migliorare di partita in partita e di giorno in giorno, obiettivi che ho ben chiari anche io. In più il palazzetto di Verona è qualcosa di speciale, ho sempre trovato un’atmosfera incredibile. Non vedo l’ora di iniziare e di sentire il calore della gente». 

«Con Vitelli rinforziamo il nostro reparto di centrali con un giocatore che conosce benissimo il nostro campionato e che in questi anni ed, in particolare, nei recenti Play Off Scudetto, ha dimostrato il proprio valore – commenta il presidente Stefano Fanini – È un profilo che si inserisce perfettamente con il nostro progetto e con il percorso di crescita che abbiamo impostato. Marco vanta anche esperienza a livello internazionale, sia con i club che con la Nazionale. Esperienza che potrà mettere a disposizione della squadra per contribuire a compiere un ulteriore salto di qualità. Ha tutte le caratteristiche che cerchiamo in un atleta per fare bene a Verona. Un caloroso benvenuto a Marco da parte di tutto il Club!».