La Virtus attende l’Imolese, Fresco: «Partita importantissima»

Oggi, domenica 9 febbraio, la Virtus Verona di Gigi Fresco sarà in campo alle 17.30 contro l'Imolese. Le parole dell'allenatore.

Padova Virtus Verona Imolese
Luigi Fresco

La partita contro l’Imolese rappresenta un appuntamento molto importante per la Virtus Verona che punta a ritrovare la vittoria casalinga per compiere un altro passo verso la
salvezza. È d’accordo il presidente allenatore Luigi Fresco che alla vigilia del match (oggi, domenica 9 febbraio, ore 17.30), dice: «È una partita importantissima perché affronteremo una squadra che come noi lotta per la salvezza».

«Una vittoria ci permetterebbe di tenerla a distanza. Siamo molto concentrati, vogliamo riassaporare il gusto della vittoria casalinga che manca da un po’. Sarà importantissimo non perdere, abbiamo lavorato molto bene questa settimana, la squadra è caricatissima, vogliamo regalarci una bella domenica».

Sulla formazione Gigi Fresco non si sbilancia: «Lo schieramento tattico sarà quello. Sui protagonisti che scenderanno in campo anche stavolta voglio tenermi qualche dubbio fino alla riunione tecnica prepartita. Siamo in tanti e tutti meritevoli di giocare, se i calciatori durante la settimana mi mettono in difficoltà è senza dubbio un buon segno».

Finale dedicato a presenti e assenti: «Non ci saranno Pellacani che ne avrà ancora per una settimana, Rossi e Marcandella oltre ai lungodegenti Casarotto e Di Paola. Recuperiamo rispetto a Trieste sia Curto che Sammarco. A proposito di Trieste, la prestazione è stata di primissimo livello, sono contento soprattutto per il fatto di non aver subito gol. Avevamo giocato bene anche contro la Feralpisalò perdendo immeritatamente».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.