La nazionale canadese di pallanuoto è a Verona. Alogbo: «Una festa per questo sport»

Quindici ragazzi del team della foglia d’acero, agli ordini del Ct Pat Oaten, saranno impegnati in uno specifico programma di allenamento, con partite amichevoli e common training, dal 12 al 22 dicembre. Prezioso il contributo organizzativo della società Bentegodi.

Verona ospita, per uno speciale collegiale in preparazione dei prossimi impegni intercontinentali, la nazionale canadese di pallanuoto maschile. Un ritiro di dieci giorni, dal 12 al 22 dicembre, durante il quale i quindici ragazzi del team della foglia d’acero saranno impegnati in uno specifico programma di allenamento, con partite amichevoli e common training.

Una iniziativa frutto dell’organizzazione della canadese Kristyna Alogbo, trapiantata ormai da anni in Veneto ed attuale allenatrice della Bentegodi, che è tra le società partner dell’evento e che si occupa della logistica.

L’idea è quella di realizzare un progetto che va oltre lo sport, per abbracciare la promozione internazionale della Pallanuoto e di scambio culturale. La squadra canadese effettuerà degli allenamenti congiunti con la Bentegodi, oltre ad alcune partite amichevoli.

I giocatori, accompagnati dal Ct canadese Pat Oaten, sono stati ricevuti questa mattina a palazzo Barbieri dall’assessore allo Sport Filippo Rando. Presenti per la Bentegodi, il presidente Cristiano Tabarini, gli allenatori Kristyna Alogbo e Marco Ali.

Pallavolo maschile della nazionale Canadese a Verona
Pallavolo maschile della nazionale Canadese a Verona

«Un progetto di collaborazione e vicinanza sportiva – dichiara Rando – che, oltre a dare lustro a Verona, evidenzia l’importanza che riveste la nostra città nello scenario sportivo nazionale ed internazionale. La nazionale canadese, infatti, ha scelto specificatamente la città scaligera e la Bentegodi, per effettuare una specifica preparazione in vista dei prossimi campionati mondiali, in programma nell’estate 2022. Una scelta che ci onora e per cui desidero ringraziare quanti, in diverso modo, si sono impegnati per realizzarla».

«Un vero piacere essere a Verona – sottolinea il Ct Oaten –. Siamo stati subito accolti da una organizzazione impeccabile, che ci ha fatto sentire a casa. Grazie per il supporto e l’impiantistica sportiva messa a nostra disposizione».

Il Ct del Canada Oaten

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK