In città parte il progetto “Parchi e movimento”

In seconda, terza, quarta e sesta circoscrizione parte il progetto "Parchi e Movimento", che ha tra gli obiettivi, la promozione dello sport come strumento per il benessere fisico, ma anche come veicolo di aggregazione sociale e di divertimento.

yoga mura festival
Foto d'archivio

A giugno e luglio nei giardini della città attività fisica per tutti. È il mix ambiente e benessere il protagonista dell’iniziativa ‘Parchi e Movimento’, che vedrà le aree verdi di Verona e provincia diventare delle palestre a cielo aperto.

Yoga, nordic walking parkour, pilates, zumba, balli di gruppo e altre attività fisiche, per tutte le età e tutte le esigenze di movimento. Un programma per tutti i gusti, quindi, con l’obiettivo di invogliare il maggior numero di cittadini a dire addio alla sedentarietà. Anche per questo, tutte le discipline proposte sono completamente gratuite.

Il progetto, organizzato dal Comitato di Verona Unione Sport per Tutti – UISP, con il patrocinio del Comune, ULSS9 Scaligera e Federfarma Verona. Verona partecipa con le Circoscrizioni seconda, terza, quarta e la sesta, che mettono a disposizione le aree verdi di via Ippolito Nievo in Valdonega, via Baganzani e di piazza Arsenale in Borgo Trento. E, ancora, via Scarlatti a Santa Croce, via Po a Borgo Roma, via Friuli a San Massimo. Infine, circonvallazione Oriani lungo i Bastioni. Coinvolti anche alcuni comuni di provincia, tra cui Legnago, San Bonifacio, Veronella e Negrar di Valpolicella.

Tra gli obiettivi del progetto, che si avvale del coinvolgimento delle associazioni sportive del territorio vi è anche la promozione dello sport come strumento fondamentale per il benessere fisico, ma anche come veicolo di aggregazione sociale e di divertimento, per aiutare soprattutto le persone sole a combattere la solitudine. Tutte le informazioni sul sito del Comune di Verona – Parchi e Movimento.

Il calendario completo è stato presentato questa mattina dall’assessore allo Sport Filippo Rando insieme ai presidenti della Seconda e Terza circoscrizione. Presente il presidente provinciale UISP Simone Picelli ed Elena Vecchioni di Federfarma Verona.

«Una bella opportunità per tutti per fare attività fisica all’aria aperta – dichiara l’assessore Rando –. Anche nell’estate 2022 i parchi e i giardini cittadini tornano protagonisti attraverso un’iniziativa molto apprezzata, che ogni anno coinvolge tanti veronesi. ‘Parchi e Movimento’ diventa, anche grazie alla gratuità delle attività, l’occasione per conoscere e provare tante nuove discipline, che poi i cittadini potranno continuare a svolgere anche a casa durante l’inverno».

«Puntiamo a far conoscere e sperimentare a tutti – spiega Picelli – il movimento come mezzo per migliorare e rafforzare la salute, dai bambini agli anziani. Il movimento è anche un’opportunità per combattere la solitudine, favorendo occasioni di aggregazione ed incontro fra le persone».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv