Il “New Rally Verona” non riesce nell’intento Lessinia

Solo la Regolarità Sport regala soddisfazioni al New Rally Team Verona nel fine settimana della Lessinia, grazie a Enrico Zanini e Alessandro Fianco. Adesso si guarda alle cronoscalate con la Trento-Bondone ed all'apertura stagionale del Drifting.

Nissan di Rocco Lopiano

Il fine settimana “casalingo” del 3° Lessinia Rally Historic e dell’11° Lessinia Sport non ha fatto cogliere i risultati sperati alla vigilia dal New Rally Team Verona.

Solo dalla Regolarità Sport dell’11° Lessinia Sport sono arrivate le soddisfazioni, con la buona prova nel 9° Raggruppamento di Enrico Zanini navigato da Alessandro Fianco al suo debutto sul sedile di destra. Con la loro BMW 318is l’equipaggio scaligero ha conquistato un ottimo quarto posto nel 9° Raggruppamento ed un altrettanto buona quindicesima piazza assoluta nella classifica generale.

Peugeot di Biasi e Zanini


Sempre nella regolarità sport, il passaggio di Giovanni Cordioli dalla fida A112 Abarth alla BMW 1602 con al fianco Andrea Carraro non è stato dei più fortunati, a causa di un problema di raffreddamento alla vettura bavarese che ha condizionato tutta la gara fino a costringerli al ritiro.

Nel 3° Lessinia Rally per la scuderia scaligera era ai nastri di partenza Curzio Zanini con Fabrizio Biasi alle note. Autore di un’ottima prova, il pilota veronese era costretto al ritiro prima dell’ingresso del quarto tratto cronometrato mentre era in testa alla propria classe, a causa di un guasto meccanico alla sua Peugeot 205 GTi Gruppo A 1600.

Sempre per quanto riguarda i rally, purtroppo anche dal Rally Valli della Carnia non sono arrivate buone notizie, con il pilota di Schio Andrea Lain navigato dalla trentina Federica Gilli che è stato subito costretto al ritiro durante la prima prova speciale a causa di un’uscita di strada con la loro Peugeot 106 A6.

Il tempo di rientrare che in casa New Rally Team si è però già pronti per un nuovo fine settimana di gare, con la scuderia scaligera impegnata su due fronti: alla 70^ edizione della Trento-Bondone, quinta prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, per la scuderia scaligera sarà al via il pilota altoatesino Thomas Morandell con la Peugeot 106 N2. Tutte le informazioni sulla gara si possono trovare all’indirizzo www.scuderiatrentina.it

Il week-end che arriverà porterà anche l’avvio del Campionato Italiano Drifting con il Round 1 che si disputerà sul tracciato Isam Anangni di Frosinone.

In questa occasione il New Rally Team VR vedrà difesi i propri colori dal drifter Rocco Lopiano in gara nella categoria Pro2 con la sua Nissan S13.
Tutte le informazioni sul campionato si possono trovare all’indirizzo: www.campionatoitalianodrifting.it

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM