I migliori rider della Bmx a San Giovanni nel weekend

Sabato 6 e domenica 7 aprile il campionato italiano fa tappa nell'impianto di viale Olimpia. Attesi 500 atleti per ogni giornata di competizione.

Team Bmx Libertas
Team Bmx Libertas
New call-to-action

Lo spettacolo della Bmx agli impianti di viale Olimpia a San Giovanni Lupatoto. Sono programmate per sabato 6 e domenica 7 aprile la terza e la quarta tappa del Campionato Italiano che riunisce i rider monomarcia provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Per le gare, organizzate dalla società locale Team Bmx Libertas Lupatotina, sono previsti in totale circa 500 partecipanti per ogni giornata di competizione. Sabato si inizia con le prove ufficiali alle 11:30, mentre le gare si svolgeranno a partire dalle 13:30. Domenica le prove ufficiali scatteranno dalle 8:30, con inizio gare dalle 10:30.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Alle tappe del Campionato Italiano partecipano le categorie Giovanissimi maschili/femminili (G1, G2, G3, G4, G5 e G6) e Agonisti maschili/femminili (Esordienti, Allievi, Open Femminile 15+, Master e Cruiser). Solo nella giornata di domenica partecipano anche gli Apripista.

Di recente si è intensificata la collaborazione tra Team Bmx Libertas Lupatotina e Comune di San Giovanni Lupatoto. L’obiettivo è quello di completare alcune operazioni migliorative sulla pista di Bmx. In particolare dovrà essere rimodellata la curva, per cui il Comune ha già dato il via libera all’intervento. In particolare, in uno sport in fase evolutiva in cui le velocità sono cambiate, la curva va alzata per proteggere i rider dalle cadute.

LEGGI ANCHE: Verona attende il sorriso di Papa Francesco

«A seguito dei lavori la pista potrà ospitare le categorie championship del circuito – spiega il portavoce del direttivo del Team Bmx Libertas Lupatotina Claudio Ligabò – junior, under 23 ed elite. In questo momento l’impianto non è ancora adeguato ad accogliere questa di atleti. Ringraziamo il sindaco Gastaldello e tutta la giunta comunale per l’impegno profuso nel cercare di rendere la pista all’altezza dei tempi moderni». Il Team Bmx Libertas Lupatotina ospiterà inoltre domenica 21 aprile la prima prova del trofeo Triveneto.

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono