Hellas Verona verso Genova, le parole di Tudor

Sabato alle 20.45 a Marassi va in scena la sesta giornata di Serie A con la sfida Genoa-Hellas Verona. La conferenza pre-partita di mister Igor Tudor.

Igor Tudor prepartita Genoa-Hellas
La conferenza pre-partita di mister Igor Tudor.

Seconda trasferta in pochi giorni per l’Hellas Verona, dopo il pareggio in casa della Salernitana. Si risale lo Stivale per la sesta giornata di Serie A, con la sfida di Marassi domani alle 20.45 contro il Genoa. A dirigere la partita sarà l’arbitro Daniele Doveri di Roma.

«Due trasferte così lunghe e ravvicinate pesano, non c’è dubbio, ma non ci sono e non ci vogliamo creare alibi» dice mister Igor Tudor in vista della gara del Ferraris. «Quello che conta è che vogliamo giocare un’altra gara importante, contro un avversario forte. Oggi capirò come sta la squadra e domani scenderanno in campo i giocatori più pronti per affrontare questa sfida».

A Salerno ha fatto furore l’autore della doppietta Nikola Kalinic. «Conoscevo già Nikola, abbiamo giocato sei mesi insieme quando io ero a fine carriera e lui stava iniziando. È sicuramente un giocatore di grande classe, per noi è una risorsa importante e io sono contento di averlo a disposizione. Deciderò oggi se sarà ancora titolare, durante la gara abbiamo cinque cambi a disposizione e io ritengo fondamentali anche i giocatori che subentrano. Da tutti pretendo sempre il massimo».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Guarda la conferenza stampa

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM