Verona-Milan è sold out, Tudor: «Sfida entusiasmante, anche noi abbiamo i nostri obiettivi»

Partita importante per gli obiettivi dell'Hellas Verona, ma fondamentale per il Milan a caccia di scudetto. Stasera al Bentegodi momento chiave di questa stagione di Serie A.

Stadio Bentegodi - Curva Sud Hellas Verona milan

Hellas Verona-Milan alle 20.45 al Bentegodi

Tutto esaurito al Bentegodi, dove per Hellas Verona-Milan di questa sera si attendono 28mila tifosi. Quartiere Stadio blindato e piano sicurezza attivato per favorire il flusso del pubblico. Partita fondamentale per il Milan in chiave scudetto.

LEGGI ANCHE: Hellas-Milan, formazioni e risultato live

Fischio d’inizio alle 20.45, ma cancello del Bentegodi aperti dalle 18.15. Dall’Hellas sottolineano: «Si informa che è terminata la disponibilità di tagliandi per la gara in oggetto e non sarà quindi possibile acquistarne all’esterno dello stadio o nei punti vendita Vivaticket il giorno della partita, ed è dunque fortemente sconsigliato recarsi al ‘Bentegodi’ sprovvisti di regolare biglietto».

Inoltre: «Si raccomanda fortemente, vista la grande affluenza di pubblico prevista, di raggiungere l’impianto con congruo anticipo».

Divieti

Su richiesta del questore sarà vietata la vendita o la somministrazione di qualsiasi bevanda contenuta in bottiglie di vetro, lattina o qualsiasi altro materiale non preventivamente aperto. Sarà consentita solamente in contenitori di carta.

L’ordinanza, firmata dal sindaco, riguarda l’area delimitata dalle vie Nascimbeni, delle Coste, Albere, Bastione Ferrovia, S. Marco e Camuzzoni, a partire da 4 ore prima dell’inizio della partita e fino a 2 ore successive al termine. Eventuali violazioni saranno sanzionate con multe che vanno da 25 a 500 euro.

LEGGI ANCHE: Veronafiere, eletto il nuovo cda: «Bricolo farà bene». Le opposizioni: «Logica spartitoria»

Igor Tudor Hellas Verona-Milan
Igor Tudor

Il pre-partita di mister Tudor

«È stata una settimana vissuta con la giusta concentrazione, in vista di una gara bella ed entusiasmante, importante per entrambe le squadre» ha detto l’allenatore dell’Hellas Verona Igor Tudor. «Il Milan punta allo Scudetto, ma anche noi abbiamo i nostri obiettivi da raggiungere e giocheremo esclusivamente in quest’ottica, per noi stessi. Il Milan ha fatto un lavoro straordinario a livello di Club e di guida tecnica, faccio i complimenti a Pioli per quello che è riuscito a fare in questi tre anni. Hanno una grande fisicità e giocatori forti, quindi sarà molto dura e dovremo essere altrettanto bravi e motivati».

Le condizioni della squadra: «Stiamo bene fisicamente, e questo è un punto di forza, ma deciderò chi giocherà domani (oggi, ndr) solo dopo la rifinitura. Hongla può essere un’opzione importante, ha fatto una grande crescita da tutti i punti di vista, mi è piaciuto sia contro l’Empoli che contro il Cagliari e può darci una mano da qui alla fine. Dawidowicz rientrerà tra i convocati contro il Torino. Frabotta sarà convocato».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Guarda la conferenza stampa di Tudor

CALCIO: TUTTI I RISULTATI IN TEMPO REALE, DALLA SERIE A AI DILETTANTI

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈