Hellas, Mert Çetin è il primo rinforzo per la stagione 2020-21

L'Hellas Verona ha comunicato ufficialmente l'acquisto temporaneo dalla Roma del difensore Mert Çetin. Turco, classe 1997, ha collezionato sei presenze in Serie A con la squadra giallorossa. Nel 2019 ha esordito inoltre nella nazionale turca.

Dalla pagina ufficiale Facebook "Hellas Verona FC"

L’Hellas Verona FC ha acquisito a titolo temporaneo e con opzione di riscatto dall’A.S. Roma il diritto alle prestazioni sportive del difensore Mert Çetin, turco e classe 1997. 

Nato ad Ankara l’1 gennaio 1997, la formazione calcistica di Mert Çetin (189 cm per 87 kg di peso forma) nasce nel Gençlerbirliği, squadra della capitale turca, con cui ha esordito nell’agosto 2017 nel massimo campionato nazionale, dopo un anno in prestito ai concittadini dell’Hacettepe Spor.

Arrivato in Italia il 16 agosto 2019, ha collezionato sei presenze in Serie A con i giallorossi. Il 17 novembre 2019 ha inoltre esordito con la Nazionale turca, subentrando a Merih Demiral nel corso della gara contro l’Andorra.

Hellas Verona FC dà quindi ufficialmente il benvenuto a Mert Çetin e, come si legge sul sito della squadra, «gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia gialloblù».