Hellas: gli attaccanti Swiderski e Mitrovic entrano in squadra

Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito le prestazioni sportive degli attaccanti Karol Swiderski e Stefan Mitrovic.

Hellas Verona - Karol Swiderski e Stefan Mitrovic
Hellas Verona - Karol Swiderski e Stefan Mitrovic
New call-to-action

Hellas Verona FC rende noto di aver acquisito le prestazioni sportive degli attaccanti Karol Swiderski e Stefan Mitrovic.

Karol Swiderski

Nato il 23 gennaio 1997 a Rawicz, in Polonia, Swiderski cresce nelle giovanili del Rawia Rawicz e SMS Łódź, prima di trasferirsi nella stagione 2014/15 al Jagiellonia nella massima serie polacca, la Ekstraklasa.

L’attaccante debutta tra i professionisti con il Jagiellonia il 23 agosto 2014, e nella stessa stagione colleziona sette presenze, nelle quali realizza una rete due assist. Con il Club polacco Swiderski gioca dall’agosto del 2014 fino al dicembre del 2018, anni nei quali realizza 25 reti 9 assist in 128 presenze totali.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Nel gennaio del 2019 l’attaccante si trasferisce in Grecia al Paok Salonicco, club con cui debutta il 27 gennaio dello stesso anno nella vittoria per 4-0 sull’OFI Creta in Souper Ligka Ellada, il massimo campionato nazionale greco. Nel turno di campionato successivo, Swiderski realizza la sua prima rete nel torneo: gol decisivo nella vittoria per 2-1 sul PAS Giannina. Il 13 agosto 2019 Swiderski debutta anche in UEFA Champions League, nella gara di ritorno del terzo turno di qualificazione giocata contro l’Ajax. Con la maglia del PAOK l’attaccante polacco gioca fino a gennaio 2022. In 96 presenze totali, distribuite tra campionato e play-off, colleziona 30 gol e 12 assist e vince nel 2019 il campionato greco e una Coppa di Greciatrofeo che riconquista anche nel 2021.

Nel febbraio del 2022 l’attaccante si trasferisce in MLS, e nel campionato americano fa il suo debutto con la maglia dello Charlotte FC il 6 marzo 2022 contro i Los Angeles Galaxy. In totale, in America l’attaccante colleziona 62 presenze, tra match giocati in MLS e nei play-off, in cui realizza 22 reti e 10 assist.

Con la maglia della Nazionale polacca debutta in Under 18 il 25 marzo 2015, e con questa selezione realizza cinque gol in 4 presenze. Passa poi dall’Under 19 fino alla Nazionale maggiore, con cui esordisce il 28 marzo 2021 e colleziona 10 reti in 28 partite. L’attaccante, inoltre, nel suo palmares può vantare le partecipazioni al campionato europeo UEFA Euro 2020, alla coppa del mondo FIFA World Cup Qatar 2022 e alla competizione UEFA Nations League A 2022/23 nella quale ha realizzato due gol in tre presenze.

LEGGI ANCHE: Vandali a Cadidavid: Comune e comitato cittadini al lavoro

Stefan Mitrovic

Nato il 15 agosto 2002 a Kruševac, in Serbia, Mitrovic inizia la sua carriera sportiva nelle giovanili del Radnicki Nis, club serbo nella cui squadra Under 19 l’attaccante colleziona tre gol in 19 presenze.

Il 23 novembre 2019 l’attaccante fa il suo esordio con la Prima squadra del Radnicki Nis, nel match di campionato contro la Stella Rossa Belgrado. Con il Radnick, Mitrovic gioca fino alla stagione 2021/22 e in totale – tra tutte le competizioni – colleziona 61 presenze nelle quali mette a referto 13 gol e quattro assist. Nella stagione 2022/23 l’attaccante si trasferisce alla Stella Rossa Belgrado, club con cui esordisce il 24 luglio 2022 nel match di campionato contro il Mladost, match vinto per 2-1 proprio grazie primo gol realizzato da Mitrovic con la maglia della Stella Rossa. Il 3 agosto 2022 l’attaccante compie il suo esordio nelle competizioni europee disputando la gara di andata del terzo turno di qualificazione alla UEFA Champions League contro il Pyunik Erevan, match in cui realizza il suo primo gol nella competizione. L’8 settembre dello stesso anno Mitrovic esordisce anche in UEFA Europa League nella sfida contro il Monaco.

Nella stagione 2022/23 l’attaccante conquista il campionato nazionale e una Coppa di Serbia; in 56 presenze totali con il club di Belgrado realizza nove reti e tre assist. Con la maglia della Nazionale serba Mitrovic gioca con le selezioni Under 19Under 20 e Under 21 prima di debuttare il 24 settembre 2022 con la maglia della Nazionale maggiore nel match di UEFA Nations League B vinto per 4-1 contro la Svezia.

LEGGI ANCHE: Ciclovia del Sole, De Berti: «Da Verona a Valeggio in bici»

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM