Hellas, Coppola: «Dispiace per il risultato, dobbiamo fare più punti possibili»

Dopo la sconfitta a Napoli, l’autore della rete gialloblù Diego Coppola commenta: «Sapevamo che andavamo incontro a una partita difficile, abbiamo sofferto all'inizio poi però siamo rimasti compatti».

Hellas Verona - Diego Coppola
Diego Coppola durante Napoli-Hellas Verona
New call-to-action

Le dichiarazioni del giocatore gialloblù Diego Coppola, rilasciate al termine di Napoli-Hellas Verona, finita ieri 2-1.

Diego, risultato amaro oggi per quanto visto in campo. Si sapeva della difficoltà della partita, ma avete fatto una gara di coraggio, quello che aveva chiesto il mister alla vigilia.

“Sì assolutamente, sapevamo che andavamo incontro a una partita difficile, abbiamo sofferto all’inizio poi però siamo rimasti compatti, non abbiamo subito gol e l’abbiamo sbloccata nella ripresa. Peccato per il finale, non bisogna prendere gol negli ultimi 10′ minuti”

L’avete sbloccata proprio col tuo primo gol in Serie A, ma in generale che partita è stata per te quella di oggi?

“Una bella partita, perchè giocare contro le grandi squadre da sempre belli stimoli. Emozioni bellissime, devo ancora realizzare di aver segnato il mio primo gol. Purtroppo mi dispiace per la sconfitta perché sarebbe stato più bello il primo gol con una vittoria”.

Al di là del risultato oggi avete mostrato il carattere giusto e la giusta determinazione per andare avanti e lottare partita dopo partita, la prossima è una sfida importante.

“Si dobbiamo fare più punti possibili come tutte le squadre per raggiungere il nostro obiettivo”.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

L’intervista a Diego Coppola

LEGGI ANCHE: Ciclovia del Sole, De Berti: «Da Verona a Valeggio in bici»

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM