Hellas, Baroni: «Dispiaciuti, ma abbiamo messo la giusta energia fino alla fine»

L'allenatore gialloblù commenta l'esito di Hellas-Milan, terminata 1-3. «Recuperiamo dalla fatica di questa gara e mettiamoci al lavoro, perché possiamo fare di più».

Marco Baroni Hellas Verona

Le dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Marco Baroni, rilasciate al termine di Hellas Verona-Milan, 29a giornata di Serie A TIM 2023/24.

«Abbiamo fatto una buona partita. Come ho detto alla vigilia a volte non è sufficiente nemmeno fare un’ottima prestazione, e noi oggi abbiamo fatto una buona gara. Purtroppo abbiamo commesso qualche errore che contro queste squadre non ti puoi permettere, però siamo rimasti vivi, compatti e con energia abbiamo anche creato tanto, potevamo segnare più gol e questo è quello che ci deve rimanere di questa partita. I ragazzi che sono entrati dalla panchina stanno crescendo e noi abbiamo bisogno di questo. D’ora in poi sono tutte finali, recuperiamo dalla fatica di questa gara e mettiamoci al lavoro, perché possiamo fare di più».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Bisogna quindi ripartire dal carattere mostrato ad inizio secondo tempo? Per Baroni non basta. «Sì, ma non solo dal carattere, mi è piaciuto anche come sono entrati i giocatori dalla panchina come Dani Silva che ci ha dato una grande mano smistando parecchi palloni. Però, secondo me, se non concediamo l’errore sul calcio d’angolo in occasione del terzo gol, la partita sarebbe stata ancora tutta da giocare. Ripeto che mi è piaciuto come la squadra ha interpretato la gara, noi non dobbiamo mollare mai. Ovviamente c’è anche dispiacere per il risultato».

Tra le note positive, il gol di Noslin. «Noi lo facciamo giocare perché ha tanta mobilità e anche tiro, può calciare di destro e di sinistro allo stesso modo. Può ancora migliorare e deve continuare a lavorare, come tutti gli altri ragazzi».