Fiorentina-Hellas, Cioffi: «Si respira una competizione sana»

Mister Cioffi ha parlato in conferenza stampa della partita di domenica 18 settembre contro la Fiorentina: «Domani deciderò chi scenderà in campo e le caratteristiche con cui giocheremo, rispettando però il DNA dell'Hellas, ovvero mordere».

cioffi fiorentina-hellas
Foto dal sito hellasverona.it

Fischio d’inizio domenica 18 settembre alle ore 15 allo stadio ‘Franchi’ di Firenze per il match tra Fiorentina ed Hellas Verona. L’allenatore gialloblù Gabriele Cioffi ha rilasciato le sue dichiarazioni, riportate sul sito hellasverona.it, all’antivigilia della partita, match valido per la 7a giornata della Serie A TIM 2022/23.

«Abbiamo recuperato Ceccherini e Piccoli, che si è allenato tutta la settimana ed è a disposizione. Non ci sarà Faraoni: deve fermarsi per riprendersi e tornare al 100%. Niente di grave, ma ha bisogno di tempo. La partita di Roma ha tantissimi aspetti positivi, dove dobbiamo migliorare è sulla fase offensiva. Siamo frettolosi a verticalizzare, per esempio nel momento in cui potremmo giocare di più il pallone. Questa settimana abbiamo lavorato anche su questo».

Sullo sfruttare il contropiede contro la Fiorentina «può essere un’idea. Adesso però stiamo recuperando la condizione migliore dei giocatori che sono arrivati per ultimi e cominciamo ad avere nuove soluzioni. Si respira una competizione sana. Ecco perché domani deciderò chi scenderà in campo e le caratteristiche con cui giocheremo, rispettando però il DNA dell’Hellas, ovvero mordere».

«Sin qui la squadra ha potuto giocare tra le linee in maniera indiretta, quindi sfruttando per esempio Lazovic sulla trequarti. Siamo coscienti però del fatto che con la palla possiamo fare sempre meglio e – una volta recuperati determinati giocatori – che si potrà iniziare a fare un gioco tra linee più pulito».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv