Europei Under 21: Italia-Polonia 0-1

Un gol di Bielik decide la sfida, polacchi primi nel girone. Di Biagio: «Delusi, il girone si complica».

europei under 21

La Polonia batte l’Italia 1-0 nella seconda partita del girone dell’Europeo Under 21. Il gol al 40′ del primo tempo di Bielik, che gli azzurri non sono riusciti a recuperare nonostante le tante occasioni avute e una predominio costante nel gioco.

Un po’ di sfortuna, qualche errore di troppo nelle conclusioni, ricacciano l’Italia indietro nel girone A, dove la Polonia comanda a quota 6 davanti a Italia e Spagna a 3 e Belgio a 0. Nell’altra gara del girone, Spagna-Belgio è finita 2-1. Prossima partita degli azzurrini, sabato a Reggio Emilia contro il Belgio. Alle semifinali accedono le prime di ciascuno dei tre gironi e la migliore seconda.

«C’è delusione per come è andata la gara in tutti i 90′ minuti. Loro hanno preso il vantaggio noi non siamo riusciti a recuperare nonostante le tante occasioni create, ma il calcio è anche questo». Lo ha detto il tecnico degli azzurrini, Luigi Di Biagio. «Ai ragazzi non rimprovero nulla, magari solo maggior lucidità in zona gol, ma ormai è andata. Certo che per il passaggio del turno la situazione si complica», ha concluso.

«È stata una serata difficile, sfortunata e molto amara per il risultato. Adesso non dipende solo da noi, ma siamo determinati, abbiamo fiducia di poter raggiungere le semifinali». È il commento del presidente della Figc Gabriele Gravina.

«Oggi potevamo centrare un obiettivo importante ma l’abbiamo mancato. Ora non dipende più solo da noi e la situazione è più complicata – ha aggiunto il n.1 del calcio italiano -. Bisogna avere ottimismo perché il campo riserva sempre delle sorprese, come si è visto questa sera. La gara è stata dominata da noi ma c’è stato un pizzico di sfortuna. Dimentichiamo subito la sconfitta e guardiamo avanti con fiducia alla prossima sfida col Belgio». (Ansa)