Domenica torna l’antico Palio del Drappo Verde

Una grande festa dello sport nel territorio della Valpantena: per la 604^ edizione del Palio del Drappo Verde è infatti previso un nuovo tracciato tutto in piano di 11,4 chilometri, con partenza alle ore 10. Nella stessa giornata si correrà anche la Sgambada de San Giuseppe, quest'anno proposta su tre percorsi di 6, 10 e 16 chilometri.

Palio del Drappo Verde
I vincitori dell'edizione 2022 del Palio del Drappo Verde

Quattro percorsi podistici per trascorrere una mattinata all’insegna dello sport e dello stare insieme. L’appuntamento è per domenica 19 marzo a Santa Maria in Stelle, dove si disputeranno la 604° edizione della corsa podistica Palio del Drappo Verde di Verona e la 48^ edizione della non competitiva Sgambada de San Giuseppe, organizzate dal Gruppo Sportivo Dilettantistico Mombocar e patrocinate dal Comune.

A fare da cornice il territorio della Valpantena che, per l’occasione, ha visto tutte le realtà presenti fare squadra per ospitare al meglio i partecipanti alla gara. Come d’abitudine ce ne sarà per tutti i gusti, dal momento che saranno quattro le lunghezze e tipologie di gare a cui partecipare.

Il Palio del Drappo Verde

Il Palio del Drappo Verde, la corsa podistica più vecchia e più longeva del mondo nata nel 1208 e citata da Dante nella Divina Commedia, è infatti una corsa competitiva promozionale omologata dal CSI che quest’anno si presenta con un nuovo percorso, tutto pianeggiante, su una lunghezza di 11,4 km. La partenza è prevista per le 10 dal Parco di Villa Vendri, con ingresso da via Pantheon a Santa Maria in Stelle.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

La Sgambada de San Giuseppe

La Sgambada de San Giuseppe invece, omologata dal Comitato provinciale di Verona della FIASP e Dall’Unione Marciatori Veronesi, prevede quest’anno tre percorsi, di 6 km pianeggiante e di 10 e 16 km ondulato e più impegnativo, per dare la possibilità ai partecipanti di scegliere la soluzione più adatta alle proprie abilità. Le partenze saranno dalle 8 alle 10. Gli start e gli arrivi per tutte le tre le corse saranno dal cortile del Centro di appassimento delle uve delle Cantine di Verona.

Informazioni, mappa illustrativa del percorso, modalità di iscrizione di associazioni ed atleti e mappa dei parcheggi sul sito www.paliodeldrappoverde.it e www.mombocar.it.

Il percorso 2023 del Palio

L’evento è stato presentato ieri mattina dall’assessore al Decentramento Federico Benini. Presenti il presidente Giampaolo Aloisi del Gruppo Sportivo Dilettantistico Mombocar, Giorgio Zumerle Coordinatore della Commissione Atletica del Comitato provinciale di Verona del Centro Sportivo Italiano – CSI, la presidente dell’Unione Marciatori Veronesi (UMV), Barbara Miglioranza e Alessandro Chiarini del Pastificio Avesani, fra gli sponsor delle manifestazioni sportive.

«Il territorio veronese si appresta a ospitare ancora una volta la gara podistica più antica d’Italia – ha ricordato l’assessore Benini – che quest’anno raggiunge il 604° anniversario. Come da tradizione l’evento si svolgerà insieme alla Sgambada de San Giuseppe, che per la sua 48^ edizione si propone con tre diversi tracciati, di 6, 10 e 16 chilometri. Il tutto realizzato in 8^ Circoscrizione, in una zona molto verde e vasta della nostra città. Tutti sono invitati a partecipare, si tratta di iniziative della tradizione veronese, che offrono l’opportunità di trascorrere una giornata di socialità all’aria aperta».

«Diamo continuità a una storia lunga 604 anni – ha dichiarato Aloisi –. Il Palio del Drappo Verde è la più antica corsa al mondo. Per la sua 600^ edizione Verona ha ospitato persone provenienti da tutti i continenti. Quest’anno abbiamo voluto proporla con un nuovo tracciato di 11,4 chilometri e in una nuova location, Villa Vendri, che sarà il punto di partenza e fine della corsa. Per quanto riguarda la Sgambada de San Giuseppe mi auguro che tutte le associazioni di Verona che fanno podismo vorranno aderirvi, per rendere ancora più coinvolgente e partecipato l’evento». 

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT