Domani Milan-Hellas, Tudor: «Partita che ci stimola»

Domani sera si torna in campo dopo la pausa, a San Siro va in scena Milano-Hellas Verona. Le parole dell'allenatore gialloblù Igor Tudor.

Igor Tudor presenta Milan-Hellas Verona
Igor Tudor presenta Milan-Hellas Verona

Sabato a San Siro Milan-Hellas

Fischio d’inizio alle 20.45 domani per Milan-Hellas Verona, partita valida per l’ottava giornata di Serie A 2021/2022. Sabato 16 ottobre gialloblù in trasferta a Milano a San Siro.

Si torna in campo dopo la sosta per le nazionali. Parla mister Igor Tudor: «La squadra in queste settimane di sosta ha lavorato bene. Non vediamo l’ora di scendere in campo domani, giocheremo contro una grande squadra, in uno stadio che è un ‘tempio’ del calcio: queste sono le partite più belle in assoluto da affrontare, per un calciatore».

«Sappiamo che per poter riuscire a portare a casa un risultato positivo dovremo sbagliare il meno possibile e fare una grande prova di squadra. Quella di domani è una partita che ci stimola, contro una squadra di qualità e che ha grande compattezza tra i reparti: daremo il massimo, rispettando l’avversario ma cercando di fare una bella prestazione».

«Mi aspetto che le situazioni su cui abbiamo lavorato vengano messe in pratica. Migliorarsi è un processo quotidiano, il nostro obiettivo è quello di progredire sempre, di migliorarci in continuazione. Ho potuto lavorare solo pochi giorni con tutta la squadra a disposizione, ma sta a noi riuscire a dare sempre il massimo, anche in questo periodo fitto di partite tra Serie A e Nazionali».

LEGGI ANCHE: Mattia Scandola, quando il rally è di casa

La conferenza stampa di Igor Tudor

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM