Coppa. Porta sbarrata verso la finale, la VetroCar Css Verona cede a Roma

Dopo la vittoria con Bogliasco ai quarti, in semifinale di Coppa Italia le ragazze della VetroCar Css Verona vengono bloccate dalla Sis Roma. Oggi finale per il terzo posto contro Catania.

Bianconi (Paul Take foto)
Bianconi (Paul Take foto)

La VetroCar Css Verona trova completamente sbarrata la strada verso la finale di Coppa Italia di pallanuoto femminile, dopo aver superato Bogliasco ai quarti. Il club scaligero a Ostia viene sconfitto dalla Sis Roma con l’ampio scarto di 12-4 e oggi gioca la finale per il terzo posto contro Catania, battuto a propria volta da Padova. 

«Sapevamo – commenta mister Zizza a fine match – che c’era una buona differenza tra la nostra squadra e la loro. Eppure eravamo partite bene, con lucidità e abbiamo strappato il primo parziale. Poi c’è stato il rientro delle capitoline, è stato concesso loro un pressing maggiore ed abbiamo finito per allontanarci dalla loro porta».

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Dopo un primo tempo chiuso per 3-2 dalla VetroCar, grazie a Gragnolati, Sbruzzi e Bianconi, la Sis ha impresso il proprio marchio al rientro in vasca. Le tre reti nei primi tre minuti hanno ribaltato il punteggio e lanciato la gara delle ragazze di Capanna, che non hanno praticamente più subito. 

Continua il tecnico della VetroCar Css: «Il punteggio finale forse è un po’ bugiardo nelle proporzioni, ma la differenza c’è stata. D’altra parte loro hanno otto o nove nazionali e la squadra è costruita per vincere. Tanto quanto l’Orizzonte che affronteremo domani, che pur avendo problematiche come noi oggi ha reso la vita difficile a Padova. Dovremo recuperare le energie fisiche e mentali e cercare di fare una partita perfetta per ottenere un risultato che per noi sarebbe importante».

CALCIO: TUTTI I RISULTATI IN TEMPO REALE, DALLA SERIE A AI DILETTANTI

Il tabellino

SIS ROMA – VETROCAR CSS VERONA 12-4
Parziali: 2-3, 4-0, 3-1, 3-0

Roma: Eichelberger, Cocchiere 1, Galardi, Avegno 3, Giustini 1, Ranalli 1, Picozzi, Tabani 3, Nardini 1, Di Claudio, Storai, La Roche 2, Brandimarte. All. Capanna 
Verona: Sparano, Esposito, Ivanova, Zanetta, Kempf, Marchetti 1, Marcialis, Bianconi 1, Gragnolati 1, Di Maria, Altamura, Sbruzzi 1, Gabusi. All. Zizza 

Arbitri: Guarracino, Romolini 
Superiorità: Roma 5/9,Verona 1/8

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv